GNOCCHI ALLA CARBONARA – Ricetta primo piatto

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Gnocchi di patate 500 g
  • Guanciale 200 g
  • Tuorli 5
  • Pecorino romano 100 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. In un pentola, portate a bollore l’acqua. Salatela, quindi tuffate gli gnocchi e fate cuocere fino a quando non saranno venuti a galla.

  2. Mentre l’acqua arriva a bollore, prendete il guanciale, togliete la cotenna e tagliatelo a listarelle e mettetelo in una padella antiaderente. Fatelo rosolare a fuoco medio fino a quando il grasso non sarà completamente trasparente. Ci vorranno circa 15 minuti. Non aggiungete olio extravergine d’oliva, il grasso del guanciale sciogliendosi fungerà da olio.

    Quando il guanciale sarà pronto, spegnete il fuoco e lasciatelo dentro nella padella.

  3. Nel frattempo in una terrina sbattete i tuorli d’uovo, con 150g, di pecorino romano, un pizzico di sale ed il pepe nero.

    Create una cremina omogenea e qualora dovesse risultare troppo densa potete aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura degli gnocchi.

  4. Una volta che gli gnocchi saranno cotti, scolateli direttamente nella padella con il guanciale e mischiateli.

    Quindi aggiungete le uova sbattute e amalgamate il tutto molto velocemente a fuoco spento. In questo modo l’uovo rimarrà cremoso e non si coagulerà.

  5. Disponete gli gnocchi alla carbonara nei piatti di portata e rifinite con del pecorino romano grattugiato ed una macinata di pepe nero.

    Buon appetito

    Elenuar

Note

Precedente MATTONELLA CON CLEMENTINE E YOGURT GRECO Successivo CARBONARA DI ZUCCHINE - Ricetta primo piatto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.