Ricetta Mini Plumcake salati con le olive

La ricetta Mini Plumcake salati con le olive l’ho pensata mentre mi allenavo, che devo fare anche mentre son lì a far gli addominali mi vengono in mente cose che potrei provare a realizzare. Così dopo cena mi son messa al lavoro. Con tanto di video pubblicato nella Fan Page e nel mio profilo personale proprio perché era un test e volevo aver memoria dei passaggi seguiti.
Ora la ricetta è semplicissima anche se ricca di ingredienti, il risultato per me è soddisfacente visto che li ho spazzolati a pranzo. Spero che piacciano anche a voi e che me ne darete notizia.
Sinceramente ho pensato a questi Mini Plumcake serviti durante una cena come antipasto, al posto del solito crostino con affettato o del voulevant che ormai sono visti e rivisti. Ovviamente le olive le potete sostituire con altri ingredienti che avete a vostra disposizione in frigorifero o in dispensa. Io li ho provati con le olive perché mi piacciono molto e perché ne ho sempre qualche barattolo aperto in frigorifero.
Trovate anche il video che ho girato mentre li preparavo ieri sera nella mia cucina!

plumcake con le olive
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
589,34 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 589,34 (Kcal)
  • Carboidrati 78,28 (g) di cui Zuccheri 6,45 (g)
  • Proteine 28,97 (g)
  • Grassi 20,33 (g) di cui saturi 6,37 (g)di cui insaturi 11,08 (g)
  • Fibre 5,13 (g)
  • Sodio 816,78 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per tre Mini Plumcake salati con le olive:

  • 50 gfarina di grano saraceno
  • 150 gfarina 00
  • 2uova
  • 1/2 cucchiainosale
  • 1/2 cucchiainoolio extravergine d’oliva
  • 1 vasettoyogurt bianco naturale (nel mio caso il colato del Kefir)
  • q.b.olive verdi
  • q.b.olive nere
  • q.b.semi di papavero (o altri semini)
  • q.b.olio di semi (per ungere gli stampi)

Strumenti

per realizzare la ricetta Mini Plumcake salati con le olive gli stampi sono 3 e sono piccoli, misurano 11,5 cm per 6,5 cm e potete acquistarli cliccando qui

Preparazione dei Mini Plumcake salati con le olive:

  1. La prima cosa da fare è accendere il forno con modalità statico e portarlo a 180°.

    Rompiamo poi in una ciotola due uova, aggiungiamo il pizzico di sale e lavoriamo il tutto con le fruste elettriche.

  2. ricetta mini plumcake salati

    Aggiungiamo anche il vasetto di yogurt bianco, nel mio caso ho aggiunto il colato del Kefir che sto producendo in casa. Se volete ottenere un sapore simile potete utilizzare lo Skyr oppure cerca il Kefir confezionato in vendita al supermercato.

  3. Possiamo quindi inserire le due farine con l’aiuto di un cucchiaio, quella di grano saraceno e la farina 00, io le ho setacciate insieme in una ciotolina ed ho aggiunto anche la bustina di lievito per dolci.

    Aggiungiamo a cucchiaiate graduali così che l’impasto possa assorbirle bene e non formare grumi.

  4. ricette mini plumcake salati con le olive

    Versate nella ciotola anche il cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e lavoriamo con le fruste per qualche secondo fino a completo assorbimento anche dell’olio.

  5. Ungiamo bene con le dita gli stampi per i mini plumcake e versiamo per 2/3 il nostro composto.

    Posizioniamo sopra le olive verdi e nere e spolveriamo con i semi di papavero o con i semini che avete a vostra disposizione.

  6. ricette mini plumcake salati con le olive

    Inforniamo per circa 25 – 30 minuti, fate sempre la prova con lo stecchino prima di spegnere il forno. I miei intorno ai 25 minuti erano già ben cotti li ho fatti stare qualche secondo ancora per la crosticina sopra croccante come piace a me. Potete servirli caldi oppure lasciarli raffreddare negli stampi.

    Buon appetito!!

Variazioni:

Come vi anticipavo nella premessa potete variare la decorazione, se con le olive verdi e nere o no, potete aggiungere dei pomodorini pachino, oppure dei funghi, magari con una salsiccia saltata un po’ in padella. Oppure ancora con della zucchina e della scamorza (anzi questi magari li provo anche io). Libero sfogo alla fantasia, potete anche utilizzare questa ricetta come svuota frigo per quegli ingredienti aperti ma che per una cena completa non bastano più.

Se questa ricetta vi è piaciuta….

potete provare anche questo Plumcake salato con gli asparagi e ricotta cliccando qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.