Crea sito

Schiacciata salata farcita

Schiacciata salata farcita tipica della tradizione toscana, questo lievitato è ottimo anche mangiato così semplicemente, ma in questa versione farcita con prosciutto cotto e casatella risulta essere molto, ma molto più goloso.

Adatto a soddisfare il palato di tutti, si presta per una merenda, un fuori pasto ed è un confort food sfizioso.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Schiacciata salata farcita

Per l’impasto

  • 300 gfarina 1
  • 200 gfarina 0
  • 300 gacqua
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiainizucchero
  • 2 cucchiainisale
  • 7 glievito di birra secco

Per la farcitura

  • 200 gprosciutto cotto
  • 300 gcasatella

Strumenti

  • Teglia rettangolare da forno cm 34×25

Preparazione della Schiacciata salata farcita

  1. Mescolare le farine.

    Dal totale prelevare 350 g. ed impastare con l’acqua, lo zucchero ed il lievito di birra fresco fino a formare un panetto morbido ed elastico.

    Riporre il panetto in una ciotola coperta con pellicola e sistemare in forno spento con la luce accesa fino al raddoppio.

    Ci vorrà circa 1 ora.

  2. Riprendere l’impasto e cominciare ad aggiungere una metà della farina rimanente, l’olio extravergine d’oliva, parte della restante acqua, il pizzico di sale e cominciare ad impastare.

    Infine aggiungere tutta la farina e l’acqua rimanente.

    Impastare fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico che andrà di nuovo sistemato in una teglia di cm. 34×25 rivestita di carta forno oppure imburrata..

  3. Spennellare anche la superficie della focaccia con olio extravergine d’oliva e sistemare in forno spento con luce accesa per circa 2 ore.

    Una volta raggiunto il raddoppio portare il forno a 200°.

    Introdurre la focaccia abbassare la temperatura a 180° e far cuocere per circa 25/30 minuti.

  4. Sfornare il lievitato farlo raffreddare su una grata da forno.

    Tagliare in due la schiacciata.

  5. Distribuire su entrambe le metà la casatella

  6. Sistemare anche il prosciutto cotto.

    Richiudere e al momento di servire la schiacciata passarla in forno caldo a 180° per circa 5/10 minuti.

  7. Tagliarla a pezzi e buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.