Salame di cioccolato, al latte

Ingredienti

  • Biscotti secchi 300 gr.
  • Burro 150 gr.
  • Cioccolato al latte 200 gr.
  • Uova  2
  • Zucchero 100 gr.

Procedimento

Fondere il burro  con il cioccolato spezzettato a bagnomaria girandolo spesso fino a quando non diventa cremoso e senza grumi, lasciarlo poi intiepidire.

Salame di cioccolato, al latte

Salame di cioccolato, al latte

Lavorare con uno sbattitore le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose, aggiungere poi il composto di burro e cioccolato fuso continuando a sbattere per qualche minuto.

Salame di cioccolato, al latte

Amalgamate bene il composto ottenuto e versatelo nella ciotola dove avete sbriciolato i biscotti, mescolando e amalgamando bene il tutto.
A questo punto avete ottenuto l’impasto per il vostro salame di cioccolato.

Salame di cioccolato, al latte

Per dargli la classica forma del salame, dovete mettere l’impasto in un foglio di stagnola che arrotolerete pressando l’impasto per conferirgli forma cilindrica.
A questo punto mettetelo in frigorifero così avvolto fino a quando sarà indurito (almeno due o tre ore).

Salame di cioccolato, al latte
Consiglio: per questo dolce è meglio usare biscotti secchi semplici, tipo Oro Saiwa, per evitare di far aumentare ulteriormente le calorie già alle stelle! 😉

Si può tranquillamente sostituire il cioccolato al latte con quello fondente, in quel caso io aggiungo altri 50 gr. di zucchero.

Il burro deve essere freschissimo e di ottima qualità, perché influenzerà moltissimo il gusto del dolce stesso.

Nota: se volete preparare questo dolce in anticipo, potete farlo e poi congelarlo, una volta scongelato, non riporlo più nel freezer ma nel frigorifero.

Precedente Falafel ai ceci Successivo Spaghetti allo scalogno e basilico

2 commenti su “Salame di cioccolato, al latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.