Frittelle di riso

Frittelle di riso

Queste frittelle dolci di riso le faceva la mia nonna assieme ad altre frittelle di ogni tipo sia dolci che salate.

Frittelle che si facevano sia a carnevale che in altri periodi dell’anno, quando si ha bisogno di cibo di conforto.

Queste frittelle venivano anche fatte per riciclare eventuali porzioni di riso avanzate.

 

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:6/8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Acqua 300 g
  • Latte 600 g
  • Riso 200 g
  • Zucchero 100 g
  • Farina 100 g
  • Burro 50 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Uova 2
  • Scorza di limone (grattugiata) 1
  • Sale 1 pizzico
  • Olio di semi di girasole (Per friggere)
  • Zucchero a velo (Per decorare)

Preparazione

  1. Portare ad ebollizione il latte con l’acqua e il burro, aggiungere il riso, lo zucchero zucchero e fare bollire a fiamma bassa per 40 minuti circa, fino al completo assorbimento del latte, quindi lasciare intiepidire.
    Aggiungere la farina e mescolarvi il lievito.
    Unire poi la scorza di limone e le uova e gli albumi montati a neve..
    Lavorare gli ingredienti con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

     

  2. Formare delle frittelle con l’aiuto di due cucchiaini e friggerle in abbondante olio bollente.
    Girare le frittelle, in modo che diventino gonfie e dorate su tutta la superficie, quindi toglierle dall’olio, disporle su carta assorbente e passarle ancora calde nello zucchero al velo.

  3. Farle intiepidire e gustarle.

Precedente Madeleine i biscotti morbidi decantati da Proust Successivo Ciambella romagnola ripiena di marmellata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.