Crea sito

Ciambella romagnola ripiena di marmellata

Ciambella romagnola ripiena di marmellata

Ricetta semplice di un classico dolce della cucina Romagnola: la brazadela, in questa versione ripiena di marmellata.

Un dolce che si usa mangiare imbevuto in un buon bicchiere di vino, oppure a colazione inzuppata nel latte.

La peculiarità di questa ciambella è che più passano i giorni e più è buona!!
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 pezzo da circa 800 g.
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina
  • 200 gZucchero
  • 80 gStrutto
  • 2Uova
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 200 gMarmellata

Preparazione

  1. In una ciotola mescolare la farina con lo zucchero ed il lievito per dolci, aggiungere le uova e lo strutto e cominciare ad impastare fino ad ottenere un panetto compatto. ma morbido.

    Avvolgerlo nelle pellicola e farlo riposare in frigorifero per circa trenta minuti.

    Riprendere il panetto, appiattirlo leggermente e stenderlo tra due fogli di carta forno con un mattarello, lo spessore deve essere di circa un centimetro.

    Distribuirvi la marmellata che preferite.  

  2. Ripiegate la sfoglia farcita di marmellata in tre avendo cura di sigillare bene sia le estremità, che il punto di giuntura.

    Sistemare la ciambella su una teglia da forno avendo l’accortezza di girare il punto di chiusura verso il basso.

    Distribuirvi sopra un paio di cucchiai di zucchero semolato e sistemare in forno preriscaldato a 180° per circa 30/40 minuti.

  3. A cottura ultimata fatela raffreddare su una griglia e poi gustatela.  

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.