Crea sito

Ciambellone Romagnolo

Ciambellone Romagnolo

Da distinguersi dalla ciambella Romagnola (la brazadela) bassa e meno morbida, il ciambellone rimane con una consistenza molto soffice. Ottimo inzuppato nel latte!

Cosi come per la brazadela anche per il ciambellone ci sono tantissime ricette che variano le une dalla altre, si può dire che in Romagna ognuno abbia la sua di famiglia.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 200 g Zucchero
  • 100 g Strutto
  • 2 Uova
  • 200 ml Latte
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Mescolare la farina con il lievito per dolci.

    A parte battere le uva intere con lo zucchero, unire lo strutto e poi cominciare ad aggiungere  alternando la farina ed il latte, sempre mescolando, fino a raggiungere una consistenza cremosa.

    Passare una noce di strutto sui bordi di uno stampo con il foro al centro e versarvi il composto.

    Preriscaldare il forno a 170° ed introdurvi il ciambellone per circa 40 minuti, vale sempre la regola dello stecchino, quando introdotto al centro del dolce risulta asciutto, la torta è pronta. 😉

    Estrarre la ciambella dal forno, farla raffreddare e sfornarla, spolverizzare con zucchero a velo e servire.

     

Note

In Romagna il “grasso” principale per tutte le preparazioni era lo strutto, per cui veniva largamente usato anche nelle preparazioni dei dolci, in alternativa si può sostituire con dell’ottimo butto.

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.