Crea sito

Charlotte alle fragole

Charlotte alle fragole un dolce al cucchiaio di origine francese, goloso e pure bello da guardare, adatto per tutte le occasioni: dalle feste di compleanno, alle giornate di incontro con amici o parenti.

Un dolce adatto a tutti sia grandi che bambini che soddisfa sia il palato che gli occhi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaFrancese

Ingredienti

  • 25savoiardi (preferibilmente artigianali)
  • 500 gfragole

Per la bagna

  • 30 gcacao amaro
  • 50 mllatte

Per la crema pasticcera

  • 500 mllatte
  • 100 gzucchero
  • 40 gfarina 00
  • 4tuorli
  • 1 baccavaniglia

Per la crema diplomatica

  • crema pasticcera
  • 250 mlpanna fresca da montare
  • 7 gcolla di pesce

Per la salsa alle fragole

  • 500 gfragole
  • 100 gzucchero
  • 10 mlsucco di limone
  • 7 gcolla di pesce

Preparazione della Charlotte alle fragole

Preparazione della bagna

  1. Disporre direttamente solo il cerchio della tortiera su un piatto da portata

  2. Preparare la bagna mescolando il latte tiepido al cacao amaro e far raffreddare.

  3. Nel frattempo tagliare un lato dei savoiardi per poter far si che rimangano ben in piedi e distribuirli lungo il bordo dell’anello senza bagnarli assolutamente.

    Immergere, invece i restanti pezzetti di savoiardi nella bagna e distribuirli sul fondo.

Preparazione della crema pasticcera

  1. Preparare la crema pasticcera.

    Scaldare il latte con i semi della bacca di vaniglia sino all’ebollizione.

    Battere in una casseruola i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale.

    Unire la farina e, sempre battendo, il latte.

    Mettere sul fuoco a calore moderatissimo e cuocere finché la crema è addensata.

    Coprire con pellicola trasparente a contatto e far raffreddare.

Preparazione della crema diplomatica

  1. Sistemare la colla di pesce in acqua fredda.

    Montare la panna e poi mescolarla delicatamente alla crema pasticcera ormai raffreddata.

    Sciogliere la colla di pesce in un cucchiaio di acqua bollente e unirla alla crema diplomatica.

    Mescolare accuratamente e versare la crema sui savoiardi.

    Livellare bene e riporre in frigorifero per un paio di ore

  2. I tempi di riposo in frigorifero variano molto anche dalla stagionalità, in ogni modo assicuratevi sempre che il prodotto sia ben freddo prima di passare alla fase successiva

Preparazione della salsa alle fragole

  1. Mettere a bagno in acqua fredda la colla di pesce.

    Tagliare le fragole e metterle in un pentolino con lo zucchero ed il succo di limone.

    Far cuocere una decina di minuti.

    Frullare il tutto con un frullatore ad immersione ed unire la colla di pesce ormai ammorbidita e ben strizzata.

    Mescolare e far raffreddare.

    Riprendere la charlotte dal frigorifero e distribuirvi sopra la salsa alle fragole con l’aiuto di un mestolino.

  2. Sistemare in frigorifero per un paio di ore.

Rifinitura della charlotte alle fragole

  1. Distribuire a vostro piacimento le fragole sulla superfice della charlotte.

    Sfilare il cerchio e poi portatela in tavola!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.