Filetto di pesce Spatola al pomodoro

Il Filetto di pesce Spatola ha un  colore argento vivo e la forma schiacciata,e  noto anche come pesce Sciabola, possiede una carne soda e bianca, con qualche sfumatura rosata è  molto digeribile e dal sapore  assai delicato,  fa parte della grande famiglia del pesce azzurro. Ha un grande contenuto di acidi grassi omega 3 e vitamina A e D e  quindi molto salutare e  si adatta a molteplici preparazioni… fritto, impanato al forno, gratinato, in umido.

Un connubio vincente è sicuramente con  pomodorini, aglio e origano, proprio come la ricetta che sto per presentarvi…

Filetto di pesce Spatola al pomodoro

Filetto di pesce Spatola al pomodoro

 

Ingredienti per 4 persone

800 g di filetti  di pesce spatola

400 g di pomodorini

1 spicchio di aglio

40 g di olio extravergine

origano q.b.

sale q.b.

Preparazione

Lavate i filetti di pesce Spatola quindi asciugateli. Ponete sul fuoco  una padella, versatevi l’olio extravergine di oliva ed unite lo spicchio di aglio schiacciato e fate rosolare a fuoco dolce. A questo punto  potete  unire  i pomodorini lavati e se preferite  appena tagliati, aggiustate di sale quindi  coprite con un coperchio   e fate cuocere per circa 7 – 8  minuti.

Trascorso questo tempo unite i filetti di pesce con accortezza,  aggiungete un po’ di origano e continuate la cottura.. Dopo circa 5 minuti  girate i filetti con delicatezza e se necessario regolate di sale. Continuate a cuocere i filetti di pesce spatola per altri 5 minuti sempre a fuoco dolce.

Servite i filetti di pesce spatola alla pizzaiola ben caldi e… buon appetito!

SECONDI , , , ,

Informazioni su lefragrantidelizie

ciao, mi chiamo Silvana, le mie passioni sono la cucina ma non solo. Mi piace creare, quindi, oltre alla cucina, che presuppone creatività, mi piace dipingere, lavorare la creta, ricamare, lavorare ai ferri ed all'uncinetto, cucire. Mi piace anche leggere e scrivere. Spero di poter trasmettere queste mie passioni, implementando sempre più questo blog. Ciao a tutti e buona lettura

Precedente Paccheri ripieni con filetti di persico Successivo Treccia dolce con lievito madre