PASTA CON PESTO DI BROCCOLI

La pasta con pesto di broccoli è cremosa e buonissima. Invece di mangiare i soliti broccoli gratinati o cotti al vapore, ecco qui una ricetta veramente golosa! Molto facile da preparare piacerà a tutti.

Possiamo preparare il pesto di broccoli per condire la pasta usando il Bimby o un comodissimo frullatore. Vediamo come fare.

pasta con pesto di broccoli
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 400 g Pasta
  • q.b. Acqua (Per cuocere la pasta)
  • 200 g Broccoli
  • 50 g Olio extravergine d'oliva
  • 40 g Mandorle
  • 30 g Parmigiano reggiano (Grattugiato)
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Acqua (Per cuocere i broccoli)

Preparazione

  1. COTTURA DEI BROCCOLI

    Per prima cosa bisognerà cuocere a vapore i broccoli. Perciò eliminare le foglie e dividere le cimette dal gambo centrale. Lavare bene sotto un getto di acqua fredda e passare poi alla cottura.

  2. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale 500gr di acqua e il cestello in cui ci saranno le cimette dei broccoli. Cuocere a 100° per 20 minuti velocità 1. Controllare la cottura e se serve prolungare. Se il broccolo è cotto, mettere il cestello sotto l’acqua corrente fredda. Lasciare poi da parte a scolare bene.

  3. SENZA BIMBY: Lessare i broccoli in abbondante acqua bollente. Controllare la cottura e una volta cotti, scolare e mettere sotto l’acqua corrente fredda. Lasciare poi scolare bene.

  4. Una volta che il broccolo è freddo, preparare il pesto e mettere a cuocere la pasta. In poco tempo sarà pronto.

  5. pasta con pesto di broccoli

    PREPARAZIONE DEL PESTO

    CON IL BIMBY: Mettere nel boccale pulito e ben asciutto, le mandorle, il parmigiano  e lo spicchio d’aglio. Tritare a velocità 8 per 5 secondi. Unire poi i broccoli, il sale e metà olio. Frullare a velocità 7 per 20 secondi. Se troppo denso aggiungere anche l’altro olio e frullare nuovamente.

  6. SENZA BIMBY: Mettere in un frullatore le mandorle con l’aglio e il parmigiano. Frullare fino a quando le mandorle saranno ridotte in polvere. Unire poi i broccoli, il sale e metà olio. Omogeneizzare bene e se troppo denso aggiungere l’altro olio e frullare di nuovo.

  7. CONDIRE LA PASTA 

    Allungare con dell’acqua di cottura il pesto e poi condire la pasta scolata. Servire subito.

Note

La pasta con pesto di broccoli è preferibile mangiarla subito.

Se invece il pesto vi avanza, conservare in un vasetto di vetro e sistemare in frigo, consumare poi entro un paio di giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.