PASTA CON PESTO DI BROCCOLI

La pasta con pesto di broccoli è cremosa e buonissima. Invece di mangiare i soliti broccoli gratinati o cotti al vapore, ecco qui una ricetta veramente golosa! Molto facile da preparare piacerà a tutti.

Possiamo preparare il pesto di broccoli per condire la pasta usando il Bimby o un comodissimo frullatore. Vediamo come fare.

pasta con pesto di broccoli
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta 400 g
  • Acqua (Per cuocere la pasta) q.b.
  • Broccoli 200 g
  • Olio extravergine d’oliva 50 g
  • Mandorle 40 g
  • Parmigiano reggiano (Grattugiato) 30 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale 1 pizzico
  • Acqua (Per cuocere i broccoli) q.b.

Preparazione

  1. COTTURA DEI BROCCOLI

    Per prima cosa bisognerà cuocere a vapore i broccoli. Perciò eliminare le foglie e dividere le cimette dal gambo centrale. Lavare bene sotto un getto di acqua fredda e passare poi alla cottura.

  2. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale 500gr di acqua e il cestello in cui ci saranno le cimette dei broccoli. Cuocere a 100° per 20 minuti velocità 1. Controllare la cottura e se serve prolungare. Se il broccolo è cotto, mettere il cestello sotto l’acqua corrente fredda. Lasciare poi da parte a scolare bene.

  3. SENZA BIMBY: Lessare i broccoli in abbondante acqua bollente. Controllare la cottura e una volta cotti, scolare e mettere sotto l’acqua corrente fredda. Lasciare poi scolare bene.

  4. Una volta che il broccolo è freddo, preparare il pesto e mettere a cuocere la pasta. In poco tempo sarà pronto.

  5. pasta con pesto di broccoli

    PREPARAZIONE DEL PESTO

    CON IL BIMBY: Mettere nel boccale pulito e ben asciutto, le mandorle, il parmigiano  e lo spicchio d’aglio. Tritare a velocità 8 per 5 secondi. Unire poi i broccoli, il sale e metà olio. Frullare a velocità 7 per 20 secondi. Se troppo denso aggiungere anche l’altro olio e frullare nuovamente.

  6. SENZA BIMBY: Mettere in un frullatore le mandorle con l’aglio e il parmigiano. Frullare fino a quando le mandorle saranno ridotte in polvere. Unire poi i broccoli, il sale e metà olio. Omogeneizzare bene e se troppo denso aggiungere l’altro olio e frullare di nuovo.

  7. CONDIRE LA PASTA 

    Allungare con dell’acqua di cottura il pesto e poi condire la pasta scolata. Servire subito.

Note

La pasta con pesto di broccoli è preferibile mangiarla subito.

Se invece il pesto vi avanza, conservare in un vasetto di vetro e sistemare in frigo, consumare poi entro un paio di giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando qui

Primi piatti

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente MUFFIN PER TUTTI Successivo MILLEFOGLIE FRAGOLE E CREMA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.