VELLUTATA DI CAVOLFIORE VIOLA

La vellutata di cavolfiore viola è una vellutata saporita, leggera e salutare che può essere preparata con tutti i tipi di cavolfiore. Un piatto povero perfetto per le giornate fredde. Ottima da servire accompagnata da crostini di pane croccante.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

VELLUTATA DI CAVOLFIORE VIOLA

1 kg cavolfiore (Nel mio caso viola)
q.b. olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
1/2 cipolla
q.b. misto per soffritto
q.b. sale
q.b. peperoncino
2 patate

VELLUTATA DI CAVOLFIORE VIOLA

Vellutata di cavolfiore viola

Per prima cosa lavate il cavolfiore con l’aiuto di un coltello, tagliate le cimette e le foglie piu tenere dal gambo.

Sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti mettetele in ammollo per pochi minuti in acqua fredda.

Preparate in una pentola l’ olio, la cipolla tagliata fine e il preparato per soffritto (sedano e carota) aggiungete un goccino d’ acqua e portate sul fuoco, lasciate appassire la cipolla poi unite il cavolfiore e le patate.

Versate l’acqua fino a copertura delle verdure, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 20′.

Aggiustate di sale ed aggiungete il peperoncino.

Una volta cotte le verdure frullate il tutto con un mixer a immersione. Se occorre aggiustate di sale e spolverate con il pepe e mescolate.

Tagliate il pane a pezzetti e mettetelo in una padella con qualche cucchiaio di olio d’oliva. Fate tostare a fuoco medio basso per 15 minuti circa fino a quando non sarà diventato croccante. Se volete potete anche farli al forno facendoli cuocere a 200° per 10 minuti.

Servite la vostra vellutata accompagnata dai crostini di pane e se vi ci piace dalla granella di nocciole, che a mio parere ci sta benissimo 😋

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledeliziedigiada

Ciao a tutti il mio nome è Giada, in arte Rosa blu,ed abito nella provincia di Roma! Da sempre sono appassionata di cucina. Amo sperimentare nuove ricette e con questo blog finalmente ho trovato il modo per esprimere finalmente la mia creatività davanti ai fornelli. Questo mio blog è nato anche per poter condividere con voi la mia passione nel decorare torte speciali per occasioni speciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *