Deliziose con crema al limone ricetta

Le deliziose con crema al limone sono dei dolcetti semplici e buonissimi che nascono dalla tradizione napoletana. Non c’è pasticceria ( ma non solo a Napoli) che non abbia in vetrina anche la deliziosa. La deliziosa è un dolce formato da due biscotti di pasta frolla a forma di disco con al centro un ripieno di crema. Quelle che vi propongo sono fatte con una crema profumata con la scorza grattugiata di limone. Infine decorate con le nocciole tritate e lo zucchero a velo. Perfette da mettere in buffet di dolci o come dolcetti della domenica, nessuno dirà di no a queste deliziose! Vi lascio alla ricetta, prepariamole insieme! Deliziose con crema al limone

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionicirca 25 deliziose
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 gFarina
  • 150 gZucchero
  • 100 gBurro
  • 2Uova
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci

Per la crema (densa)

  • 500 mlLatte
  • 5 cucchiaiZucchero
  • 6 cucchiaiFarina
  • 5Tuorli
  • 1Scorza di limone bio grattugiata

Per decorare

  • gGranella di nocciole
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Preparazione.

  2. Per iniziare, preparare la pasta frolla, unendo in una ciotola la farina, lo zucchero, il pizzico di sale, la metà bustina di lievito, le uova ed il burro freddo ridotto in piccoli pezzi.

  3. Lavorare gli ingredienti con la punta delle dita in modo veloce.

  4. Quando gli ingredienti saranno amalgamati, formate una palla di pasta, avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigo per circa mezz’ora.

  5. Nel frattempo preparate la crema che andrà come ripieno.

  6. Unire in un pentolino dal fondo spesso, i tuorli d’uovo con lo zucchero la farina e la scorza di limone.

  7. Amalgamare questi ingredienti con una frusta, quando non ci saranno più grumi, unite il latte caldo.

  8. Posate il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e sempre con la frusta mescolate ancora finchè la crema non sarà diventata bella densa.

  9. Fate raffreddare la crema e nel frattempo dedicatevi ai biscotti.

  10. Riprendete la pasta frolla, stendetela con il matterello su un piano infarinato, dovrà avere lo spessore di circa 2/3 mm.

  11. Adesso, prendete un tagliabiscotti a cerchio, oppure un bicchiere e incidete la pasta frolla, dovreste ottenere circa 40/50 dischi di pasta frolla.

  12. Posizionate ogni disco un pò distante dall’altro, su una teglia grande rivestita con carta da forno.

  13. Infornate in forno già caldo a 180/200 ° per circa 15 minuti, comunque regolatevi ad occhio, saranno cotti quando cominceranno a dorare in superficie.

  14. Togliete dal forno e fate raffreddare.

  15. Dopo di che potremo creare le nostre deliziose alla crema.

  16. Prendete un dischetto di pasta frolla e spalmatevi abbondante crema, subito dopo ricoprite con l’altro dischetto.

  17. Schiacciate leggermente i due dischetti, la crema dovrà risultare spessa circa 2 cm, in segito togliete con un coltello o spatola la crema in eccesso.

  18. Ripetete la stessa operazione per tutte le deliziose.

  19. Infine, fate rotolare la deliziosa nelle nocciole tritate, e date una spolverata di zucchero a velo per decorare.

  20. Consiglio di servire le deliziose dopo qualche ora di frigo, in modo che la pasta frolla si ammorbidisca leggermente.

  21. L’ideale sarebbe prepararle il giorno prima per il giorno dopo.

  22. Buon dolce!

  23. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna novità del blog!      

  24. Non perdete la prossima ricetta amici de La tavola di Gio!

  25. Cucina facile, veloce, con un pizzico di fantasia…

  26. Torna alla HOME 🙂  .

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Deliziose con crema al limone ricetta”

  1. Scusate vorrei fare un’osservazione….ho provato a fare la frolla per le deliziose…Ma come fate a lavorare una pasta così morbida?? Nonostante l’abbia fatta riposare in frigo a me risulta troppo morbida…..boh🤔

    1. Ciao Katia, penso che dipenda dalla grandezza delle uova, io uso di solito le uova medie, anche se non sempre hanno la stessa grandezza, varia da marca a marca. Comunque, se risulta molto morbida, spolvera sulla spianatoia la farina ed infarina anche la superficie del panetto, dovrebbe risultare più facile stenderla con il matterello. A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.