Ciambellone allo yogurt alto e soffice

Buongiorno a tutti, oggi per colazione ho preparato questo sofficissimo ciambellone allo yogurt, un dolce semplice e buono, perfetto per tutta la famiglia!
Non contiene burro e ne latte, ma tanto yogurt che lo rende soffice, morbido al morso mantenendolo umido e quindi ideale da conservare anche per più giorni.
E’ un ciambellone facilissimo da realizzare, non ci sarà bisogno di montare gli albumi delle uova a parte ma si uniscono gli ingredienti poco alla volta, tutti nella stessa ciotola utilizzando lo sbattitore elettrico.
Il segreto per ottenere un ottimo ciambellone, è montare le uova con lo zucchero per almeno 15 minuti, ottenendo un composto chiaro, gonfio e spumoso, ci vorrà pazienza, ma questo lo farà risultare alto e soffice.
Adesso vi lascio alla ricetta del Ciambellone allo yogurt, poi fatemi sapere se vi è piaciuta!
A presto, Ines.

Ciambellone allo yogurt fette
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzionicirca 20
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 280 gFarina
  • 50 gFecola di patate
  • 250 gZucchero
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 4Uova (a temperatura ambiente)
  • 250 gYogurt gusto che preferite (a temperatura ambiente )
  • Metà cucchiainoBicarbonato
  • 1Scorza di limone grattugiata
  • 160 mlOlio di semi di girasole

Preparazione del ciambellone allo yogurt

  1. Ciambellone allo yogurt di circa 26 cm di diametro.

    Prima di iniziare, togliete dal frigo circa due ore prima i vasetti dello yogurt e le uova, quando li utilizzerete dovranno essere a temperatura ambiente.

  2. Sbattete con le fruste elettriche le uova alla massima velocità, dopo qualche secondo, aggiungete lo zucchero e la scorza grattugiata di limone, montate per circa 15/20 minuti, fino ad ottenere un composto bello gonfio e spumoso.

  3. Come detto prima, ci vorrà un po di tempo lo so, ma ne vale la pena perché la ciambella risulterà più soffice ed alta! 😉

  4. Successivamente, abbassate la velocità delle fruste elettriche, ed aggiungete l’olio di semi, e lo yogurt del gusto preferito ( io ho usato quello di pesche con pezzettini dentro).

  5. Aggiungete subito dopo, poco alla volta la farina ( meglio se è setacciata ), la fecola di patate, metà cucchiaino di bicarbonato ed il lievito.

  6. Versate l’impasto ottenuto in uno stampo a ciambella oleato con l’olio di semi ed infarinato, ed infornate in forno già caldo per circa 45 minuti, a 200° per i primi 30 minuti, dopo di che abbassate a 180° per altri 15 minuti circa.

  7. I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, fate comunque la prova stecchino prima di sfornare la ciambella.

  8. Fate raffreddare, togliete dallo stampo, e, servite con una spolverata di zucchero a velo!

  9. Ciambellone allo yogurt


    Il ciambellone si conserva per circa tre/quattro giorni, posto sotto una campana per torte oppure in un contenitore chiuso a temperatura ambiente.
    Buon dolce a tutti!

  10. Potrebbero interessarti altre ricette simili come la CIAMBELLA 5 MINUTI ALLO YOGURT SENZA FRUSTE ELETTRICHE, oppure la CIAMBELLA CON LE MELE, dolci buoni per la colazione o la merenda di tutta la famiglia!

  11. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna novità del blog!
    Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Ciambellone allo yogurt alto e soffice”

  1. Ottimo, provato a farlo, solo credo che la temperatura era un po’ troppo alta. Tu raccomandi 200 gradi, ma statico o ventilato? Grazie

    1. Ciao Annalisa, sono felice che tu lo abbia provato! Io l’ho cotto con forno statico per la prima mezz’ora a 200° poi abbassata la temperatura a 180°. I forni non sono tutti uguali, magari prova direttamente ad infornarlo a 180° e se vedi che dopo mezz’ora comincia a diventare troppo dorato, abbassa a 160°. Un abbraccio cara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.