Melanzane al forno con besciamella e salsiccia

Le melanzane al forno con besciamella e salsiccia, sono una ricetta che mi ha passato mia suocera.
Devo dire che le melanzane fatte in questo modo sono buonissime, anche solo con la besciamella ed il formaggio sono ottime, cremose, gustose, e con tanta mozzarella diventano filantissime!
Ovviamente a me piace sempre un po’ arricchire, ed insieme alla besciamella, ho aggiunto un ragù di salsiccia fresca…e che dire, era troppo buona!
Dimenticavo di dirvi che le melanzane sono cotte al forno, ma nulla vi vieta di friggerle come una parmigiana classica.
Seguite la mia nuova ricetta, poi fatemi sapere se avete deciso di provarla!
Buona giornata a tutti, Ines.

Melanzane al forno con besciamella e salsiccia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare le Melanzane al forno con besciamella e salsiccia

  • 3Melanzane grandi
  • 300 mlPassata di pomodoro
  • MetàCipolla
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 200 gSalsiccia fresca
  • 250 gMozzarella
  • q.b.Parmigiano Reggiano
  • q.b.foglie di Basilico

Per la besciamella

  • 500 mlLatte
  • 50 gBurro
  • 50 gFarina
  • 1/2 cucchiainoSale
  • q.b.Noce moscata (facoltativa)
  • q.b.Pepe (facoltativo)

Strumenti

  • 1 Teglia 40 x 30 cm
  • Pentola di acciaio alta
  • 1 Frusta a mano

Preparazione delle Melanzane al forno con besciamella e salsiccia

  1. Cominciate lavando le melanzane, dopo di che mondatele e tagliatele a fettine di circa mezzo centimetro di spessore in senso della lunghezza.

  2. Posate le fettine di melanzane non sovrapposte, su di una teglia grande o sulla placca del forno, rivestita con carta da forno ed infornate le melanzane per circa 10 minuti a 180°.
    Togliete dal forno e mettete da parte.

  3. Adesso, preparate il sugo con la salsiccia.
    Fate soffriggere la cipolla tagliata a piccoli pezzi nell’olio extravergine di oliva, quando sarà ammorbidita, aggiungete la salsiccia privata della pelle e fatta in piccoli pezzi, (per togliere agevolmente il budello della salsiccia, consiglio di immergere la salsiccia in una ciotola con acqua calda per circa due minuti).

  4. Fate soffriggere la salsiccia per qualche minuto, dopo di che, unite la passata di pomodoro ed una tazzina di acqua.
    Non mettete sale subito, perché la salsiccia già salata insaporirà anche il sugo.
    Fate cuocere a fuoco lento per circa tre quarti d’ora, mescolando di tanto in tanto con un mestolo di legno.

    Quasi a fine cottura, assaggiate e regolate di sale.

  5. Intanto, preparate la besciamella, in un pentolino dal fondo di acciaio, sciogliete il burro a fuoco bassissimo, poi aggiungete la farina e mescolate con una frusta a mano per non far creare i grumi.

  6. Unite il latte caldo poco alla volta, continuate a mescolare, ed aggiungete a vostro piacere noce moscata e pepe facoltativi.
    Fate addensare il composto a fuoco lento, finché la besciamella avrà raggiunto una consistenza cremosa ma non troppo densa.

  7. A questo punto, iniziate a comporre la vostra parmigiana di melanzane.
    Versate poco sugo sul fondo e distribuitelo per bene con un cucchiaio.

  8. Posate uno strato di melanzane, salatele leggermente, spolverate il parmigiano reggiano, distribuite un terzo delle mozzarelle tagliate a pezzetti, coprite con il sugo, ed infine la besciamella.
    Se vi piace il profumo di basilico, in ogni strato, spolverate anche una manciata di basilico fresco tritato.

  9. Ripetete per un altri tre strati e finire anche l’ultimo con sugo, mozzarella, parmigiano e besciamella.
    Infornate a 180° per circa 45 minuti, o fino a quando si sarà formata una bella crosticina in superficie!
    Servite calda appena sfornata con la mozzarella filante.
    Buon appetito!

  10. La parmigiana di melanzane con besciamella si conserva per circa tre giorni in un contenitore chiuso messo in frigo.

  11. Potrebbero interessarti altre ricette come la PARMIGIANA DI MELANZANE CON PROSCIUTTO COTTO, oppure la PARMIGIANA DI PATATE, buonissime e tutte da provare!

  12. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna novità del blog!
    Torna alla HOME.



5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.