Crea sito

Pasta gratinata besciamella e cavolfiore

La pasta gratinata besciamella e cavolfiore è un piatto che mi ricorda molto l’infanzia, infatti mia mamma lo preparava spesso perchè mia sorella odiava il cavolfiore e quindi per farglielo mangiare camuffava il sapore con la besciamella, prosciutto cotto e mozzarella. E’ un primo piatto molto ricco e davvero gustosissimo e sono riuscita a far mangiare il cavolfiore anche a mio marito che praticamente lo odia 😀 ! Sembra laborioso ma alla fine è semplice da preparare, solo un pò lunghetto ma vi assicuro che ne vale la pena. Allora lo volete preparare anche voi? Leggete la ricetta sotto! 🙂

Pasta besciamella e cavolfiore
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20-25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 ml Besciamella (ricetta nel link)
  • 1 Cavolfiore (media grandezza)
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 150 g Mozzarella
  • 400 g Penne Rigate
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Per preparare la pasta gratinata cavolfiore e besciamella iniziamo dalla preparazione della besciamella, trovate la ricetta cliccando qui.

    Dopo aver preparato la besciamella prepariamo il cavolfiore : prendiamo il nostro cavolfiore, tagliamo le foglie esterne ed eliminiamo il gambo. Dividiamo il nostro cavolo in tante piccole cimette, laviamo le cimette del cavolfiore accuratamente sotto l’acqua corrente, e mettiamole in un colapasta.

    Mettiamo il cavolfiore in una pentola, aggiungiamo lo spicchio d’aglio, il peperoncino, il prezzemolo e l’olio, aggiungiamo un bicchiere d’acqua e facciamolo cuocere. A metà cottura aggiustiamo di sale.

    Nel frattempo in una pentola portiamo a bollore l’acqua per la pasta. Quando l’acqua sarà pronta saliamola e facciamo cuocere la pasta secondo il nostro gusto, io vi consiglio di toglierla ancora leggermente cruda perchè poi ci sarà il passaggio in forno.

    Cotta la pasta mescoliamola al cavolfiore cotto precedenza e a qualche cucchiaiata di besciamella.

    Iniziamo ad assemblare ora la nostra pasta gratinata besciamella e cavolfiore: in una teglia mettiamo sul fondo qualche cucchiaio di besciamella, mettiamo un primo strato di pasta, mettiamo la mozzarella tagliata a dadini, il prosciutto cotto tagliato a dadini, un pò di parmigiano grattugiato e la besciamella. Proseguiamo formando gli strati fin a che non è finito tutto.

    Chiudiamo l’ultimo strato di pasta gratinata besciamella e cavolfiore con besciamella e parmigiano grattugiato.

    Inforniamo la nostra pasta in forno caldo a 200° per circa venti minuti.

    Serviamo la pasta gratinata besciamella e cavolfiore calda.

    Buon appetito! 🙂

     

    Se ti piacciono le mie ricette continua a seguirmi sulla mia pagina facebook La pappa di Zia Iaia.

     

Note

Pubblicato da lapappadiziaiaia

Ciao! Benvenuti nel mio blog! :-) Sono Mayra, napoletana verace ma residente in Friuli, ho una grande passione per la cucina da quando ero bambina. Mi piace provare ricette della mia terra ma anche di altre culture, e a poco a poco cerco di arricchire il mio piccolo angolo. Vi auguro una buona permanenza sul mio blog e spero che troviate ricette e idee interessanti! Un abbraccio! :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.