Torta harry potter della monella

Torta harry potter della monella,questa è la torta che ho preparato per il compleanno della monella ,12 anni in quarantena per una pandemia mondiale,un compleanno che non dimenticherà e così mi sono impegnata per farle una torta davvero speciale che potesse renderla felice,una sorpresa che ho preparato in segreto di notte ,devo dire che la sorpresa è riuscita l’ho lasciata a bocca aperta,anzi quando le abbiamo aperto gli occhi che erano bendati si è commossa e non riusciva a spegnere le candeline.La torta non è difficile ha una base al cacao con farcia di panna montata e lamponi copertura di ganache fondente perchè io non sono amante di copertura di pasta da zucchero troppo dolce , invece così la torta si scioglie in bocca e la copertura non è dolcissima , gli oggettini sono in pasta di zucchero con un pò di pazienza e manualità ci si può riuscire e il successo è garantito.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

  • 180 gFarina (io mix dolci Nutrefree)
  • 3Uova
  • 60 gBurro
  • 120 gZucchero
  • 1 bustinaVanillina
  • 120 mlLatte
  • Aroma al rum
  • 3 cucchiaiCacao amaro in polvere

per la torta al cacao

  • 180 gFarina(io mix dolci Nutrefree)
  • 120 gZucchero
  • 3Uova
  • 60 gBurro
  • 120 mlLatte
  • 3Cacao amaro in polvere
  • 1 bustinaVanillina
  • Aroma al rum
  • 1 bustinaLievito vanigliato

per la farcia

  • 250 mlPanna fresca liquida
  • Zucchero vanigliato
  • 1 confezioneLamponi
  • 1 cucchiaioSucco di limone
  • 2 cucchiaiZucchero

Per la copertura

  • 150 mlPanna fresca liquida
  • 100 gCioccolato fondente
  • Pasta di zucchero
  • Coloranti alimentari
  • Zucchero a velo
  • ************
  • Tutti gli ingredienti certificati senza glutine

Strumenti

  • Bilancia
  • Teglia in alluminio
  • Ciotola
  • Frusta elettrica
  • Cucchiaio
  • Carta forno
  • Coltello
  • Mattarello in silicone
  • Tappetino
  • Pentolino

Preparazione

  1. Sciogliere il burro in un pentolino a fuoco basso senza fare bollire,montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro.

    Aggiungere la vanillina ,l’aroma la farina setacciata con il cacao poi il latte (lasciare due cucchiai per sciogliere il lievito),e il burro raffreddato,amalgamare bene con le fruste il composto deve essere liscio ed omogeneo,infine sciogliere il lievito con il latte mescolare all’impasto.

  2. Foderare una teglia di alluminio con carta da forno bagnata e strizzata,versare il composto livellare e infornare in forno caldo a 170° per circa 30 minuti,fare la prova stecchino.

    Sfornare e lasciare raffreddare .

  3. Togliere la torta dallo stampo con delicatezza rifilare i bordi e tagliare a metà ,bagnare la base con il succo dei lamponi,spalmare la panna montata e disporre sopra i lamponi sciroppati e quelli freschi.

  4. Lavare i lamponi delicatamente metà dei lamponi fare cuocere sul fuoco basso con due cucchiai di zucchero e un cucchiaio di succo di limone,fare cuocere 5 minuti,lasciare raffreddare.

  5. coprire con la seconda parte ,premere leggermente per livellare e lasciare riposare in frigo.

  6. In un pentolino mettere la panna portare sul fuoco e portare quasi a bollitura,spegnere il fuoco aggiungere il cioccolato a pezzetti, mescolare per sciogliere e lasciare riposrae per almeno 15 minuti.

  7. Adagiare la torta su una grata sopra un foglio di carta da forno ricoprire la torta con la ganache fondente appena rappresa mettere su un tagliere e lasciare riposare in frigo per almeno 2/3 ore .

  8. Dopo aver fatto le vostre decorazioni in pasta di zucchero (io le ho fatte la sera prima e poi le ho lasciate in un contenitore chiuso).

    Ho iniziato con la parte più delicata ho fatto il bordo del libro con striscie di pasta gialla striata di marrone,dopo con molta delicatezza ho trasferito la torta su un cartone per torte foderato con pasta da zucchero marrone e viola.

  9. Poi passare ad inserire le altre decorazioni a piacere(sul web trovate tante idee e altri oggetti),il posizionamenti degli oggetto è un passaggio molto delicato e preciso dovete essere decisi e non rovinare la ganache che è molto delicata e non si più lucidare

  10. Io ho decorato la torta un paio di ore prima di servirla perchè la pasta da zucchero in frigo si rovina e si bagna con ganache per mantenere il dolce fresco ho posizionato sotto i ghiaccioli che uso per la borsa frigo(funziona ).

  11. Adesso potete servire la vostra torta Harry Potter della monella ,vi confido che mi è dispiaciuto molto anche se la dolcezza della torta fa subito dimenticare il dispiacere

  12. Se ti fa piacere puoi seguire la monella anche  sulla pagina  facebook quì

    e su instagram quì

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.