Strudel salato con patate salsiccia e formaggi

STRUDEL SALATO CON PATATE SALSICCIA E FORMAGGI un ripieno ricco e gustoso in questo rotolo di pasta sfoglia, una vera delizia che si prepara in poco tempo, perfetto come portata di antipasto o contorno gustoso. Ricotta e scamorza, sono questi i formaggi che metteremo insieme alle patate ed alle salsicce, che ve lo dico a fare che ricetta super golosa questa che è! Un ripieno che dovete provare assolutamente, morbido, cremoso, filante e tanto gustoso, tutto racchiuso in una sfoglia leggera e friabile. Da servire lo strudel salato intero o già tagliato a fette, da mangiare caldo con il ripieno cremoso e filante, ma pazzesco questo rotolo anche mangiato freddo, un profumo davvero goloso, ma ora andiamo a vedere come fare lo strudel salato, vedrete che ricetta semplice e veloce che è, seguitemi in cucina, con la vostra Vane oggi si cucina una ricetta golosissima!

STRUDEL SALATO CON PATATE SALSICCIA E FORMAGGI

Ingredienti per strudel salato con patate salsiccia e formaggi:

1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia
3 patate lessate
2 salsicce
200 g di ricotta
200 g di scamorza
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.
1 tuorlo per spennellare
semi di sesamo e semi di papavero q.b.

SEGUIMI SULLA PAGINA FACEBOOK 

SEGUIMI SU YOUTUBE

SEGUIMI SU GOOGLE PLUS

Procedimento per strudel salato con patate salsicce e formaggi:

Prendiamo le patate già lessate, le tagliamo in cubetti, le saliamo e oliamo, mettiamo da parte.

Prendiamo le salsicce, le priviamo della pelle, metterle in una padella antiaderente, schiacciarle con una forchetta per farle a pezzi e cuocerle.

Prendiamo il rotolo di pasta sfoglia, lo srotoliamo,con un coltello facciamo dei tagli diagonali lungo i due lati lunghi della pasta sfoglia, mettiamo la ricotta su un po’ tutta la base, poi le patate, le salsicce e la scamorza tagliata a dadini.

Ora chiudiamo lo strudel piegando le varie strisce tagliate sui lati della sfoglia alternandole.

Con il tuorlo spennelliamo il rotolo, mettiamo sopra i semi di sesamo e di papavero ed inforniamo in forno preriscaldato a 190°/200° per circa una mezzora.

Una volta cotto il rotolo, lo facciamo freddare un poco su di una gratella per levare l’umidità dalla sfoglia, così rimarrà bella friabile, croccante e leggera.

TORNA ALLA HOME 

QUI TROVI TANTISSIME ALTRE RICETTE PER TORTE RUSTICHE 

SE PROVI LA RICETTA FAMMI SAPERE, LASCIA UN COMMENTO

 
Precedente Torta Nutella yogurt e caffè Successivo Tartufi di yogurt e nesquik

Lascia un commento