PATATE ANNA

Patate Anna, una ricetta della tradizione francese leggermente modificata: ho sostituito il burro con l’olio (la seconda volta che le ho cucinate), e il risultato è stato molto buono, per me, migliore.
Vengono cotte in forno e sono semplicissime da preparare.
Sono un ottimo contorno per arrosti, scaloppine, pesce ai ferri.

patate Anna

PATATE  ANNA

Ingredienti:
800 g di patate
sale, pepe
rosmarino tritato
4-5 cucchiai d’olio

Preriscaldate il forno a 200-210°C.
Sbucciate le patate e tagliatele a rondelle sottili, se possibile con la mandolina, tamponatele con un telo per asciugarle un po’.

Foderate il fondo di una teglia con carta da forno, poi ungetela leggermente d’olio.
Fate uno strato di patate sistemandole a raggiera, pennellatele (leggermente) d’olio, salatele, pepatele, spolverizzatele con il rosmarino tritato.
Continuate con altri strati finché avrete esaurito le patate.

Coprite anzi “incartate” la teglia con un foglio di alluminio e infornatela mettendola sulla base del forno.
Dopo circa 30 minuti togliete la protezione e spostate la teglia a metà altezza; proseguite la cottura finché le patate appariranno dorate.

Tante altre ricette, dolci e salate, con le patate.

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente TORTA TENERINA Successivo POLPETTINE DI SPINACI

Un commento su “PATATE ANNA

Lascia un commento