LEMON CURD

Lemon curd, una delicata crema di origine inglese, perfetta per farcire tartellette, biscotti, crostate, oppure spalmata  sul pane tostato.
Se volete regalarvi una colazione o una merenda speciale provate a prepararla: farlo è molto semplice.

lemon curd

LEMON CURD

Dosi per 2 vasetti di media grandezza
3 limoni non trattati
2 uova
100 g di burro
250 g di zucchero
1 cucchiaio raso di fecola di patate

Preparatevi tutti gli ingredienti che utilizzerete per questa ricetta.
Lavate con acqua calda i limoni, poi asciugateli.
Grattugiate la buccia dei limoni (solo la parte gialla), poi spremeteli e filtrate il succo.
Stemperate la fecola nel succo di limone.

Mettete in un pentolino lo zucchero, il burro, il succo di limone e fecola, il limone grattugiato e fateli sciogliere e amalgamare a bagnomaria.

Quando lo zucchero e il burro saranno sciolti unite le uova prima frullate con un frusta a mano: tuorli e albumi devono essere molto ben amalgamati.
Cuocete il lemon curd, sempre a bagnomaria, per circa 10-15 minuti.
Inizialmente per mescolare usate la frusta a mano, poi il cucchiaio di legno.

La crema è pronta quando si ispessirà e velerà il cucchiaio.
Versatela nei vasetti passandola attraverso un passino per eliminare eventuali grumetti.
Lasciatela raffreddare e addensare prima di consumarla.

La crema va tenuta in frigorifero e si mantiene per circa due mesi.

Crema di pistacchio
Castagne al rum
Marmellata di pesche
Marmellata di fragole
Marmellata di susine
Marmellata di castagne
Marmellata di fichi
Marmellata di cipolle di Tropea
Marmellata di pere e zenzero

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente STRUDEL CON LA FRUTTA SECCA Successivo CANNELLONI CON SCAROLA

Lascia un commento