CIAMBELLE AL FORNO O DONUTS

Ciambelle al forno o donuts, ricoperte con cioccolato e decorate con codette, caramelline o perline: molto buone e non troppo caloriche.

Ciambelle al forno o donuts

CIAMBELLE AL FORNO
O DONUTS

Ingredienti per 10-12 ciambelle:
130 g di farina 00 + 70 g di farina manitoba
10 g di lievito secco di pasta madre oppure 1/3 di cubetto di lievito di birra
40 g di zucchero
80 g di latte tiepido
30 g di burro sciolto
1 uovo
1 pizzico di sale

50 g di cioccolato bianco, 50 g al latte, 50 g fondente
codette, caramelline, perline per decorare

Preparatevi tutti gli ingredienti per le ciambelle.
Setacciate le due farine e il lievito nella ciotola della planetaria, aggiungete lo zucchero e il latte e incominciate a frullare a bassa velocità con la frusta a foglia.
Aggiungete il burro sciolto, l’uovo e il sale, frullate finché l’impasto sarà ben amalgamato, liscio e non appiccicoso, se necessario aggiungete un altro po’ farina: ci vogliono 6-7 minuti.
Fate con l’impasto una pagnottella, rimettetela nella ciotola della planetaria, copritela con pellicola da cucina e fate lievitare per un’ora a temperatura ambiente.

Potete impastare anche a mano o con un robot da cucina. Se usate il lievito di birra scioglietelo nel latte e aspettate che si formi un leggera schiuma prima di aggiungerlo alla farina.

**************************

Rovesciate l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, lavoratelo brevemente, stendetelo con il mattarello a uno spessore di circa 5 mm, ritagliate dei dischi (di 6-8 cm) utilizzando lo stampino per ciambelle.
Se non avete lo stampino usate un bicchiere, fate un buco nel centro della ciambella con il manico di un cucchiaio di legno, e poi allargatelo con le dita: il risultato sarà ottimo comunque!
Foderate una teglia con carta da forno, sistemateci le ciambelle, coprite con un telo e fate lievitare per 2 ore abbondanti a temperatura ambiente: devono raddoppiare di volume.

Ciambelle.

Preriscaldate il forno a 180-200°C e infornate le ciambelle finché risulteranno dorate e sentirete un buon profumo.

Lasciatele raffreddare, poi decoratele.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria tiepido, spennellatelo sulle ciambelle senza ricoprirle completamente, infine decoratele secondo il vostro gusto.

Ciambelle al forno

Ciao!

Frittelle e ciambelle, tante altre ricette

Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.