Crea sito

Lifestyle: per uno stile di vita sano e corretto

Keno'-lifestyle

Ciao a tutti questa è la mia nuova rubrica: Lifestyle: per uno stile di vita sano e corretto.

Dopo una banale ecografia di controllo al seno la mia vita è stata cavalcata da un’onda anomala a ciel sereno.

Il 26 luglio alle ore 15.30 pm, ho ricevuto la chiamata dell’assistente del “Dottore X” dandomi la conferma della presenza di una Neoplasia Mammaria

Tante notizie, colloqui, viaggi, controlli e attese non hanno fatto altro che bombardarmi il cervello e quando mi hanno detto che prima dell’intervento dovevo fare la chemioterapia, nuovamente il mio umore è caduto pensando a tutti gli effetti collaterali che la terapia e la malattia stessa potesse portare prima durante e dopo.

Ma ho deciso di reagire: mi sono documentata e informata a come vivere meglio questo chiamiamolo “breve passaggio della mia vita”. Per questo il motivo e lo scopo della mia rubrica:

Lifestyle: per uno stile di vita sano e corretto!

Ho letto parecchi libri, opuscoli e siti internet e ho dedotto che un buon miglioramento della vita e soprattutto un buon modo per affrontare la terapia e i vari sintomi è dovuto soprattutto

dall’ alimentazione.

Scegliere una alimentazione “Vegetariana”, o quasi è una scelta che tutti dovrebbero considerare, un cambiamento, uno stile di vita in favore innanzitutto per la propria salute.

Così come spiega Umberto Veronesi in uno dei suoi tanti libri << Oggi abbiamo dati sufficienti per dimostrare che l’alimentazione troppo ricca di grassi di origine animale è la principale responsabile della diffusione di diverse malattie tra cui pure il cancro (…), al di là della prevenzione oncologica, uno stile di vita vegetariano aiuti a mantenersi sani è fuori dubbio (…). Si può quindi pensare che chi segue un’alimentazione ricca di alimenti vegetali è meno a rischio di ammalarsi e può vivere più a lungo >>[1].

Sto cercando di abituarmi ad uno stile di vita più corretto, aggiungendo nella mia dieta alimentare più verdure e pesce che proteine animali, seleziono con maggior cura i cibi, preferendo quando si può, gli alimenti biologici e le verdure a Km 0, sto cercando di condurre uno stile di vita ricco di alimenti sani, piuttosto che cibi già pronti, insaccati e tanto altro.

Lo scopo della mia rubrica lifestyle: per uno stile di vita sano e corretto è quello di fornire consigli e suggerimenti culinari per i pazienti oncologici e NO sull’alimentazione, uno stile di vita sano e corretto fondato su verdure e cereali poco raffinati, pesce, evitando molti zuccheri, grassi e carni ecc…

Per chi segue il mio blog Keno’  può capire bene che le mie ricette sono rivolti a tutte quelle persone che amano cucinare in maniera semplice,facile e veloce.

Da qualche anno molte amiche hanno intrapreso la strada della convivenza e quindi ho ritenuto utile creare un blog per tutte quelle giovani donne come me che devono fronteggiare la cucina della suocera, sempre messa a confronto dal proprio partner. (I Love suocera!)

Con l’avvento di questo “breve passaggio della mia vita”, ho iniziato a sperimentare la preparazione di cibi avente come base le verdure.

Per fortuna la mia famiglia mi ha sempre educato sin da piccola a mangiare cibi sani, a preferire alimenti genuini piuttosto che alimenti industriali, ma ovviamente ai sapori e agli odori del buon cibo, al dolce profumo della pasticceria appena sfornata non si può resistere.

Così ho iniziato a rivoluzionare e a riorganizzare la mia cucina e le mie ricette, preferendo sia a pranzo che a cena varietà di verdure eliminando eccessivi carboidrati, la carne e preferendo più pesce, verdure e ortaggi di stagione.

Attraverso la rubrica lifestyle: per uno stile di vita sano e corretto, troverete validi consigli per cosa cucinare ogni giorno, tutte ricette collaudate e provate e devo dire per nulla male.

Concludo dicendo tre cose importantissime:

  • Questi sono solo dei consigli culinari; ovviamente la mia Non è una dieta alimentare ma semplici suggerimenti di stile di vita sano e corretto. Per questo, qualora vogliate intraprendere una vera e propria dieta  affidatevi ad uno specialista alimentare.
  •  Questa rubrica non è rivolta Solo a vegetariani (anche perché io non lo sono del tutto e stimo chi lo intraprende come stile di vita a 360°), ma è anche per chi ha voglia di imparare a condurre uno stile di vite più sano e corretto aggiungendo del Green.
  • E per ultimo: se una volta ogni tanto si “sgarra” non succede nulla, il nostro corpo lo richiede e bisogna coccolarlo, quindi accontentatelo, ma poi ricordate di tornare in riga…lifestyle-Keno’? 😉😁😁

Siete pronti a seguirmi?

[1] Verso la scelta vegetariana, il tumore si previene anche a tavola Giunti editori.