Crea sito

Bietole gratinate al profumo di funghi

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgBietole
  • 2Cipolle
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 4 ciuffiPrezzemolo
  • 20 gFunghi secchi
  • 2Uova
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • 2 cucchiaiPane grattugiato
  • 1 cucchiaioMandorle tritate
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • 2 Padelle
  • Teglia
  • Tagliere
  • Coltello
  • Forchetta

Preparazione

  1. Lava con cura e taglia le bietole in listerelle mettile in una padella con un po’ di sale, senza aggiungere acqua copri il recipiente e mettilo sul fuoco molto moderato, avendo cura di mescolare le bietole di Tanto in tanto e ricoprendo subito il recipiente. Cotte ma non troppo ritirate dal fuoco. Tagliate in fettine due cipolle e mettile a cuocere in una casseruola con l’olio ,appena la cipolla sarà Dorata aggiungere un trito di prezzemolo due spicchi d’aglio e i funghi secchi rinvenuti in acqua per ultimo aggiungi le bietole , fai insaporire bene e dopo pochi minuti ritirare la casseruola dal fuoco. Lasciale raffreddare un po’ e poi unisci le uova intere sbattute e un pizzico di pepe e due cucchiai di parmigiano un pochino di olio e il sale se necessario. Prendi una teglia metti il Pane grattugiato e le mandorle sul fondo il trito versa il composto di bietole e sopra ricopri con un altro strato di pan grattato e mandorle.

    cuoci per circa 15 minuti in forno fino a quando il pane e le mandorle avranno preso una bella tinta dorata.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!