Spaghetti con gamberi e pomodori

Spaghetti con gamberi

Oggi vi propongo un primo piatto semplice ma molto gustoso, i miei spaghetti con gamberi e pomodori freschi. I spaghetti con gamberi e pomodori freschi sono molto facili e veloci da preparare, adatti ad un pranzo in famiglia o perfetti per una spaghettata dell’ultimo minuto tra amici. Questi spaghetti con gamberi e pomodori freschi e tra i miei preferiti, adoro i primi piatti di mare soprattutto se sono gustosi e con ingredienti semplici e genuini, sono sicura che se li proverete vi conquisteranno. Ma ora seguitemi per la loro preparazione e semplici ingredienti.
Per essere sempre aggiornati sulle mie nuove ricette, attivate le notifiche e seguite la mia pagina di cucina cliccando qui; I Sapori di Terry;

Spaghetti con gamberi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i spaghetti con gamberi e pomodori

  • 500 gspaghetti
  • 250 gpomodori piccadilly (O datterini)
  • 300 ggamberi (Anche surgelati)
  • 1 spicchioaglio
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 80 gvino bianco
  • 1 cucchiainofarina 00

Preparazione dei spaghetti con gamberi e pomodori

  1. In un’ampia padella mettete l’aglio con l’olio, fatelo dorare. 

  2.  Aggiungete qualche i gamberi e il vino bianco, fate evaporare a fuoco medio. Aggiungete i pomodori tagliati a pezzettini 1 bicchiere di acqua e iniziate la cottura. Appena inizia a cuocere, aggiungete la farina amalgamandola con un cucchiaio di legno energicamente. ( Inizierà a formarsi una crema). Spegnete quando si inizierà a formare una leggera schiuma e ad attaccarsi leggermente sotto).

  3. Spegnete e lasciate da parte. Cuocete i spaghetti leggermente al dente, ora versateli nella padella prendendoli con una pinza o un forchettone, ( in questo modo non verranno scolati del tutto ma rimarranno umidi) e saltateli qualche minuto a fuoco medio amalgamandoli. ( Se non li vedete ben cremosi, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura). Spegnete, spolverateli con prezzemolo tritato e un pò di pepe e gustateli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.