Crea sito

Pizzette morbide di semola

pizzette morbide di semola

Le pizzette morbide di semola sono davvero buone e facili da fare. Questa ricetta datami da un’amica mi ha sorpreso, per la sua semplicità e facilità. Le pizzette di semola sono ideali per qualsiasi occasione, aperitivo, buffet, merenda ecc, sorprenderanno tutti per la loro bontà. Il suo impasto è soffice e facile da stendere, potete condirle a piacere o mangiarle semplicemente con pomodoro e origano è molto leggero infatti una tira l’altra e si scioglie in bocca perchè sono davvero morbide e appetitose. Ve li consiglio, provatele e vedrete che bontà, anzi penso di rifarle al più presto poichè sono piaciute davvero tanto. Ora vediamo insieme la loro ricetta e ingredienti;

pizzette morbide di semola

Pizzette morbide di semola;

Ingredienti per circa 15 pizzette;

200gr di latte,
300gr di semola rimacinata,
30gr di olio evo,
1 cucchiaino scarso di sale,
1/2 lievito di birra.

Preparazione;

Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido, aggiungete gli altri ingredienti e impastate energicamente, fino a quando l’impasto non ben compatto, liscio ed elastico. Ponete il panetto ottenuto in una coppa infarinata, coprite con pellicola e fatelo lievitare per 30 min. Ora stendete l’impasto in un disco alto circa 1 cm. Con un bicchiere da acqua, tagliate tanti cerchi, adagiateli su carta da forno, distanziandoli un pò tra loro, copriteli con uno strofinaccio o metteteli in forno chiuso con luce accesa e fateli lievitare per 1 ora e mezza. Infornateli a 200° per circa 25 min. A metà cottura estraeteli, conditeli con pomodoro o salsa o polpa e finite di cuocerli. ( Per una cottura ottimale devono risultare dorati sopratutto ai bordi). Potete condirli anche a piacere, come fettine di mozzarella, sottiletta, scamorza o anche salumi. ( Se li condite con mozzarella o formaggio filante, dopo averle condite passatele in forno spento ma bollente). Ottime e pronte da gustare.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche qui; i sapori di terry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.