PASTA CON ASPARAGI, ZAFFERANO E PANCETTA

Un primo piatto dai colori e dai sapori primaverili: pasta con asparagi, zafferano e pancetta. Gustoso e pratico da preparare, per portare in tavola un primo piatto saporito e diverso dal solito. L’abbinamento con la pasta fresca è l’ideale, soprattutto con un tipo di pasta lunga o arricciata. Per realizzare la pasta con asparagi, zafferano e pancetta occorrono:

Pasta con asparagi, zafferano e pancetta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 350 g Pasta fresca
  • 400 g Asparagi
  • 80 g Pancetta affumicata
  • 1 bustina Zafferano
  • 20 g Burro
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Scalogno
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. PASTA CON ASPARAGI, ZAFFERANO E PANCETTA

    • Pareggiare gli asparagi tagliando la parta più dura dei gambi. Lavarli, pelarli con un pelapatate ad archetto e tagliarli a pezzi, lasciando le punte intere.
    • In un tegame, far appassire a fuoco basso lo scalogno tritato finemente con una noce di burro, poi unire gli asparagi tagliati a pezzetti e le punte.
    • Lasciarli rosolare per 2-3 minuti, salare e pepare a piacere. Bagnare con un mestolo di acqua e continuare la cottura per 15 minuti.
    • Tenere le punte degli asparagi, ormai cotte, da parte e frullare il composto ottenuto in un mixer, poi versarlo in una terrina, tenendolo da parte.
    • In una padella, far rosolare uno spicchio d’aglio con un filo d’olio e la pancetta affumicata a dadini, fino a quando risulterà dorata. Dopodiché, aggiungere le punte degli asparagi, cotte precedentemente, e far rosolare il tutto per qualche minuto, eliminando lo spicchio d’aglio.
    • Cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolarla per bene e al dente, tenendo da parte un mestolino di acqua di cottura. Sciogliere lo zafferano in una ciotolina con l’acqua di cottura.
    • Versare la pasta nella padella con la pancetta e le punte degli asparagi, poi aggiungere anche la crema di asparagi e lo zafferano precedentemente sciolto nell’acqua di cottura. Mescolare con l’aiuto di un cucchiaio di legno, sempre nello stesso senso, in modo da amalgamare bene il tutto.
    • Trasferire la pasta con asparagi, zafferano e pancetta su un piatto da portata e servire in tavola.
  2. Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Precedente UOVA AL FORNO CON LEGUMI Successivo PIZZA VELOCE FATTA IN CASA

Lascia un commento