PASTA CON ASPARAGI, ZAFFERANO E PANCETTA

Un primo piatto dai colori e dai sapori primaverili: pasta con asparagi, zafferano e pancetta. Gustoso e pratico da preparare, per portare in tavola un primo piatto saporito e diverso dal solito. L’abbinamento con la pasta fresca è l’ideale, soprattutto con un tipo di pasta lunga o arricciata. Per realizzare la pasta con asparagi, zafferano e pancetta occorrono:

Pasta con asparagi, zafferano e pancetta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 350 g Pasta fresca
  • 400 g Asparagi
  • 80 g Pancetta affumicata
  • 1 bustina Zafferano
  • 20 g Burro
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Scalogno
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. PASTA CON ASPARAGI, ZAFFERANO E PANCETTA

    • Pareggiare gli asparagi tagliando la parta più dura dei gambi. Lavarli, pelarli con un pelapatate ad archetto e tagliarli a pezzi, lasciando le punte intere.
    • In un tegame, far appassire a fuoco basso lo scalogno tritato finemente con una noce di burro, poi unire gli asparagi tagliati a pezzetti e le punte.
    • Lasciarli rosolare per 2-3 minuti, salare e pepare a piacere. Bagnare con un mestolo di acqua e continuare la cottura per 15 minuti.
    • Tenere le punte degli asparagi, ormai cotte, da parte e frullare il composto ottenuto in un mixer, poi versarlo in una terrina, tenendolo da parte.
    • In una padella, far rosolare uno spicchio d’aglio con un filo d’olio e la pancetta affumicata a dadini, fino a quando risulterà dorata. Dopodiché, aggiungere le punte degli asparagi, cotte precedentemente, e far rosolare il tutto per qualche minuto, eliminando lo spicchio d’aglio.
    • Cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolarla per bene e al dente, tenendo da parte un mestolino di acqua di cottura. Sciogliere lo zafferano in una ciotolina con l’acqua di cottura.
    • Versare la pasta nella padella con la pancetta e le punte degli asparagi, poi aggiungere anche la crema di asparagi e lo zafferano precedentemente sciolto nell’acqua di cottura. Mescolare con l’aiuto di un cucchiaio di legno, sempre nello stesso senso, in modo da amalgamare bene il tutto.
    • Trasferire la pasta con asparagi, zafferano e pancetta su un piatto da portata e servire in tavola.
  2. Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Precedente UOVA AL FORNO CON LEGUMI Successivo PIZZA VELOCE FATTA IN CASA

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.