Crea sito

Ravioli di ricotta e spinaci con crema allo zafferano

Ho fatto incontrare tre grandi aziende ed è nato un piatto eccezionale, ricco di colori profumi e sapori.. il pastificio della Garfagnana con i suoi ravioli, Zafferano la Pieve con il suo Oro lo zafferano rigorosamente raccolto a mano , l’azienda Olio Tola con il suo eccellente olio, gentilmente mi hanno omaggiato dei loro prodotti e troverete il loro link nella sezione ingredienti….assolutamente da provare

Sponsorizzato da https://www.zafferanolapieve.it

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura14 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gravioli (Ho usato questi di ricotta e spinaci del pastificio della Garfagnana )
  • 10Pistilli di zafferano (Ho usato questi dell’azienda Zafferano la Pieve )
  • 5 cucchiaiolio di oliva extravergine (Ho usato questo dell’azienda Olio Tola )
  • 30 gfarina
  • 30 gburro
  • 250 mlpanna fresca liquida
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Casseruola dai bordi alti
  • 1 Colino
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Bicchiere
  • 1 Mestolo
  • 1 Padella
  • 1 Pentola
  • Frusta

PROCEDIMENTO

Iniziare lasciando in infusione in acqua tiepida i pistilli di zafferano quondibfiltrare e tenere da parte il liquido. Preparare il roux facendo sciogliere il burro in una casseruola, spostare dal fuoco e versare la farina setacciata a pioggia e mescolate con un cucchiaio di legno, quindi rimettete sul fuoco e a fiamma bassa, sempre mescolando, cuocete fino a quando non si stacca dalle pareti. Mettere lo zafferano nella panna e miscelare con una frusta, versarlo nella casseruola con il roux e fare cuocere fino a raggiungere la densità desiderata. Nel frattempo avremo portato a bollore acqua salata e calato i ravioli, fare cuocere per il tempo indicato e scolare due minuti prima, trasferirli in una padella, dove avremo messo l’olio ed ultimare la cottura aggiungendo se necessario, un mestolo versare acqua di cottura, aggiungete la crema di zafferano e saltare amalgamando bene. Per impiattare fare un velo di crema allo zafferano con un pennello sul bordo del.piatto e al centro mettere i ravioli, ultimare con un giro dolio a crudo .

5,0 / 5
Grazie per aver votato!