Pincicarelli ricetta tipica anconetana

Pincicarelli…..Nella cucina marchigiana, ma sopratutto nell’Anconitano fra i contorni, in questo periodo appaiono i pincicarelli, che altro non sono che il bocciolo del fiore di cardo. Questo piatto è assolutamente sconosciuto nella maggior parte delle regioni d’Italia. Nel periodo di giugno – luglio nei mercati rionali, i contadini li vendevano in abbondanza. Ora questa vendita è molto rara, anzi direi scomparsa sui banchi dei mercati, solo chi ha un pezzetto di terra può ancora coltivarli. E’ un ortaggio spinoso e quindi pungente e molto difficile da pulire. Il loro sapore è simile  a quello dei carciofi e si presta molto bene ad essere cucinato con carne di vaccina o di pollo o con altri vegetali, come patate e pomodori. Uno dei piatti più noti è la frittata.

pincicarelli


pincicarelli ricetta tipica anconetana

 

Ingredienti per due persone:

  • 10 pincicarelli
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • un mazzetto di prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

Per fare questa ricetta bisogna munirsi di tanta pazienza. Dopo averli raccolti,  prima della fioritura blu, sbatteteli dentro un cesto in modo da eliminare le punte sulle foglie che sono spinose e difficoltose da maneggiare.

Si prosegue eliminando tutte le foglie tenendo solo la base come nella foto.

pincicarelli

 

Man mano che li pulite metteteli in acqua e succo di limone, in modo da non farli annerire.

Tagliateli poi a piccoli pezzetti e in una padella con dell’olio e l’aglio tritato, soffriggeteli per circa un paio di minuti a fiamma alta.

Sfumate con il vino bianco, aggiungete il prezzemolo tritato, salate e pepate , abbassate la fiamma e continuate  la cottura. Se dovessero rimanere asciutti e ancora non sono cotti aggiungete un pochino di acqua.

Con questa preparazione potete condirci la pasta o fare una buonissima frittata.

 

Se  desiderate seguire tutte le mie ricette e tenervi aggiornati basta che cliccate su  Il ricettario delle vergare e diventate fan della mia pagina, vi aspetto……Ivana

Se volete alcune idee di frittate ecco alcune proposte  Frittata soufflè al forno  Frittata con  patate  Frittata con porri imbottita

 

Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette.

Precedente Zuppa di visciole ricetta contadina Successivo Visciole sotto zucchero al sole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.