Maffei… amore al primo assaggio | Agg.

Recensione Pasta maffei
Maffei

Ben ritrovati cari i miei navigatori culinari. Chi segue anche la mia pagina Facebook, avrà notato che, durante le festività natalizie, ho avuto modo di gustare alcuni dei prodotti del “Pastaio Maffei” allora eccomi qui a parlarvene. E’ essenziale prima di tutto che voi sappiate cosa penso di questo alimento che porta il nome di Pasta e che nasce da un semplice impasto di farina acqua e sale rimestato sino a renderlo sodo e compatto.

Un buona pasta, adeguatamente condita, è una poesia, è un’arte raffinata e sottile.

La pasta è uno dei cibi che mi appassiona maggiormente; sarà per la semplicità degli elementi che la compongono, sarà perché con un piatto di pasta risolvi i problemi di una cena volante, sarà per l’immediata seduzione che essa porta con sé, ma l’amore per la pasta coinvolge una miriade di appassionati.

Crescere in una famiglia dove preparare e mangiare pasta fresca, almeno la domenica, era un vero è proprio rito, è come due facce di una stessa medaglia: da un lato si ha la fortuna di gustare un prodotto sano e genuino e, dall’altro, rende il palato… come dire… sofisticato ed esigente. E’ proprio per questo che quando acquisto o assaggio una nuova marca di pasta fresca confezionata (anche perché non sempre riesco a prepararla in casa) sono sempre molto esigente e critica.

Sono stata entusiasta quando mi si è presentata l’occasione di poter assaggiare la pasta fresca di una prestigiosa azienda Pugliese “Il Pastaio Maffei” della quale, a dirla tutta, ne avevo già sentito parlare, visto che vivo in questa splendida regione da un po’ di anni, ma non avevo ancora avuto modo di gustarla.

Devo fare dei sinceri complimenti a questa azienda, la loro pasta mi ha letteralmente conquistata, con il sapore genuino di altri tempi, la consistenza di quella fatta in casa ed un perfetta tenuta di cottura… elementi essenziali per fare di una pasta fresca, una vera eccellenza.

Come vi dicevo il pastificio Maffei ha la sua produzione in Puglia e nello specifico a Barletta. Produce pasta fresca di semola al 100% italiana, utilizzando solo ed esclusivamente prodotti italiani, in modo così da poter portare in tavola eccellenti prodotti realmente Made in Italy.
La loro missione, sin dal principio, è stata la soddisfazione del cliente infatti, per sottolineare questo loro punto fermo, il signor Savino Maffei diceva: “Chi mangia la mia pasta deve sorridere sempre…” il che mi sembra già un ottimo punto di partenza.

Il pastificio è da oltre 50 anni una realtà industriale di riferimento nel mercato italiano della pasta fresca confezionata, ed è il primo produttore italiano di Pasta Fresca di Semola ad ottenere la certificazione UNI EN ISO 22005:2008 che stabilisce i principi e i requisiti di base per l’esecuzione del sistema di rintracciabilità dell’alimento e della filiera. Questo si aggiunge alle certificazioni già in possesso: BRC e IFS. Questi riconoscimenti non fanno altro che confermare la serietà e l’attenzione che l’azienda mette sin dalle materie prime per poi proseguire lungo tutto l’iter produttivo, fino ad arrivare sulle nostre tavole, come se fosse un prodotto fatto con le nostre mani.

logoMaffei

Il Pastaio Maffei ha voluto conquistarci con chicca tutta da assaggiare, infatti ora è possibile avere a portata di frigo anche l’impasto fresco per pizza e focaccia, realizzato secondo la tradizionale ricetta che prevedeva una scrupolosa selezione delle farine e degli ingredienti tutti genuini ed un’attenzione particolare ai tempi di lavorazione e soprattutto alle ore di lievitazione.

L’azienda ha avuto l’intelligenza di mettere sul mercato svariate tipologie di pasta da abbinare a molteplici tipi di sugo, gratificando così tutti i palati:

  • Pasta Fresca di Semola
  • Semola 125 g. x 2
  • Pasta Fresca all’uovo
  • Gnocchi e Chicche
  • I tenerotti
  • Gnocchi Fuori Frigo
  • Sforna e Inforna
  • Take Away – I Freschissimi

Io ho avuto modo di deliziarmi e sbizzarrirmi con alcuni dei loro strepitosi formati… date un po’ un’occhiata qui.

Ovviamente potete acquistare i prodotti Maffei in molti supermercati, ma se volete maggiori informazioni e delucidazioni vi invito a contattarli direttamente, dovete solo scegliere in che modo, sono presenti sia su Facebook che su Twitter.

AGGIORNAMENTO DICEMBRE 2016

Ringrazio l’Azienda per aver rinnovato la collaborazione, a distanza di un anno, inviandomi i seguenti prodotti (sempre solo ed esclusivamente freschi):

  • 2 confezioni di PAPPARDELLE;
  • 2 confezioni di TAGLIATELLE;
  • 2 confezioni di TAGLIOLINI;
  • 2 confezioni di BIGOLI;
  • 2 confezioni di CHICCHE FRESCHE di patate.

maffei-02

I primi quattro formati sono pasta all’uovo rigorosamente trafilata al bronzo, mentre le Chicche sono dei piccoli gnocchi teneri e sfiziosi… uno tira l’altro! Mi raccomando, non perdetevi questa pasta strepitosa!

Ringrazio nuovamente il Pastaio Maffei per aver creduto nel mio Blog e approfitto per il mio solito saluto a voi… vi siete ricordati di fare visita ai miei social? 😉

Firma Gianna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace il Blog? Condividi le mie ricette ;-)