Petto di pollo con zucchine

Il Petto di pollo con zucchine è un secondo piatto facile da preparare e molto gustoso, è arricchito già di contorno quindi andrà benissimo anche come piatto unico accompagnato con fette di pane per fare la scarpetta nel sughetto cremoso e saporito. Il petto di pollo è una carne bianca leggera e con meno grassi della carne rossa, adatta ai bambini e agli adulti , ideale per chi segue le diete ipocaloriche perché contiene 110 kcal per 100 gr di carne, inoltre è quasi privo di carboidrati ma altamente proteico, ovviamente per chi segue una dieta per perdere peso l’ ideale è gustarlo alla piastra ma anche questa ricetta potrebbe andar bene, evitando di infarinare i bocconcini di pollo e usando qualche cucchiaio in meno di olio le calorie scendono notevolmente.

Visto la presenza del vino questo piatto è più adatto agli adulti ma potrete tranquillamente omettere il vino se volete prepararlo per i vostri bimbi 😉

Petto di pollo con zucchine
Petto di pollo con zucchine

Petto di pollo con zucchine

Ingredienti

3 zucchine medie

1 cipolla

2 spicchi d’ aglio

600 gr di petto di pollo

mezzo bicchiere di vino bianco

mezzo bicchiere d’ acqua

farina quanto basta

sale, pepe, olio

Tagliare il petto di pollo a cubetti non troppo grandi, devono essere dei bocconcini, infarinarli con cura da ogni lato.

In una padella antiaderente mettere 3 cucchiai di olio extravergine d’ oliva, farlo scaldare e aggiungere gli spicchi d’ aglio interi e lasciarli dorare.

Aggiungere i bocconcini di petto di pollo e rosolare a fiamma vivace per un minuto rigirando continuamente.

Togliere gli spicchi d’ aglio e aggiungere la cipolla tagliata a rondelle e le zucchine tagliate a fettine, saltare ancora a fuoco vivace per 5 minuti e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco, lasciate evaporare e appena il vino sarà sfumato aggiungere mezzo bicchiere d’ acqua, salare a piacere, aggiungere un pizzico di pepe e continuare la cottura a fiamma bassa finché si formerà un sughetto bianco, denso e cremoso, ci vorranno 10 / 15 minuti.

Servire ben caldo e buon appetito 😉

Se ti è piaciuta la ricetta seguimi anche su Facebook  Google+  Twitter  Pinterest

Precedente Gialloblogs Open Day una giornata indimenticabile Successivo Pasta con ceci freschi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.