Ciambelle al bacon di Ichabod Crane #serialfood

Quella di oggi è una ricetta particolare che mi ha incuriosita veramente tanto, oggi vi propongo le Ciambelle al bacon, particolari perchè sono ciambelle dolci , con una glassa dolce ma con all’ interno un ingrediente salato, il bacon o pancetta se preferite. Noi italiani non siamo abituati a questi sapori particolari ma la curiosità mi è venuta vedendo una puntata di una serie tv che io guardo e che mi piace tantissimo, Sleepy Hollow. Lo avete mai visto? Ichabot Crane è un soldato che combatte al seguito del Generale Washington, durante un combattimento riesce a decapitare un misterioso cavaliere ma viene ferito gravemente, a fine combattimento il loro sangue si mescola e il loro destino rimarrà intrecciato per l’ eternità. Ichabot si risveglia dopo 250 anni in una grotta, ai nostri giorni, in un epoca che non è la sua ma che è ancora ricca degli stessi misteri di una volta, lui sarà colui che cercherà di risolvere parte di questi misteri insieme ad Abigail Mills, un agente di polizia che sarà la prima a vedere l’ inquietante cavaliere senza testa.

Per Ichabot non sarà facile ambientarsi in un epoca dove i cavalli sono stati sostituiti da carrozze con strani motori rullanti, ma una cosa dei nostri tempi che lo ha stregato ( più della sua moglie defunta che era infatti una straga!) è il cibo!

Ciambelle al bacon di Ichabod Crane

Ichabod rimane affascinato dai profumi e dai sapori del cibo dei nostri tempi descrivendo tutto come semplice poesia, così come un mattino, quando il tenente Mills gli porta una busta con qualcosa che lui adora, apre la busta, chiude gli occhi e si riempie il naso con un profumo inebriante ed esclama :  ” bacon! … con sciroppo d’acero e un tocco di limone meyer……… bourbon!! ” Tira fuori una invitante e profumata ciambella che morde all’istante con un ” ….. mmmmmmmmm”

 

 

Ora io il limone meyer non l’ho trovato e ho usato il nostro comunissimo limone e ho sostituito il bourbon con il rum che mi ritrovavo a casa ma vi garantisco che il risultato è stato davvero sublime! Non avrei mai osato prima di miscelare dolce e salato nella stessa ricetta ma sono davvero soddisfatta, vi invito almeno una volta di togliervi questa curiosità e provare le Ciambelle al bacon di Ichabod Crane #serialfood 😉

Ciambelle al bacon di Ichabod Crane #serialfood
Ciambelle al bacon di Ichabod Crane

Ciambelle al bacon di Ichabod Crane #serialfood

Ingredienti

380 gr di farina ( metà 00 e metà manitoba)

130 ml di latte

50 ml di limone

50 gr di zucchero

50 gr di burro

1 uovo

8 gr di lievito di birra fresco

80 gr di bacon tagliato a piccoli cubetti

un pizzico di sale

Per la glassa

150 ml di zucchero a velo

100 ml di sciroppo d’ acero

una noce di burro

1 cucchiaio di rum

Sciogliere il lievito in un bicchiere di latte tiepido e lasciarlo riposare per qualche minuto.

In una ciotola mettere il restante latte, il succo del limone, aggiungere in burro fuso, lo zucchero, il pizzico di sale e l’uovo, mescolare con una frusta amalgamando gli ingredienti.

Aggiungere il bicchiere di latte con il lievito e qualche cucchiaiata di farina, mescolare ancora e aggiungere poco per volta la farina rimasta, una volta che il tutto avrà preso consistenza spostarsi su un piano di lavoro e lavorare con le mani fino ad ottenere un panetto sodo ed elastico.

Metterlo in una ciotola, coprite con un panno umido e lasciar lievitare fino al raddoppio ( circa un oretta, dipende dalla temperatura della casa)

Nel frattempo mettere il bacon in una padellina antiaderente (io ho preferito non aggiungere nè olio nè burro) e farlo rosolare fino a renderlo croccante, una volta pronto lasciate raffreddare.

Riprendere l’ impasto ormai lievitato a metterlo nuovamente sulla spianatoia leggermente infarinata, aggiungere il bacon croccante e reimpastare velocemente, spianare e con una formina procedete a preparare le ciambelle, usando una formina più piccola per il buco centrale.

Lasciar lievitare ancora le ciambelle per 40 / 50 minuti .

Infornare a 180 gradi con il forno già caldo per 20/25 minuti o finchè saranno belle dorate.

Normalmente le classiche ciambelle americane sono fritte, io ho preferito farle al forno ma se volete potrete comunque procedere con il metodo classico e friggerle in abbondante olio di semi.

Una volta cotte lasciate raffreddare prima di glassarle.

Per preparare la glassa, mettere in un pentolino lo sciroppo d’ acero, una noce di burro, lo zucchero a velo e 1 cucchiaio di rum e 3 cucchiai di acqua ( mettere l’acqua 1 cucchiaio per volta e controllate la densità, potrebbero bastarne anche solo 2 cucchiai), scaldare il tutto a fuoco dolce per 10 minuti circa, spegnere e fare raffreddare completamente prima di versare sulle ciambelline.

Buon appetito.

Per la preparazione di questa ricetta molto particolare ho fatto molte ricerche, ho apportato alcune modifiche in base alle mie esigenze ma quella che ho preso come spunto e al quale mi sono ispirata è questa di Cherry Tea Cakes

Ciambelle al bacon di Ichabod Crane #serialfood
Ciambelle al bacon

Se ti è piaciuta la ricetta seguimi anche su Facebook  Google+  Twitter  Pinterest

Questa ricetta fa parte di una raccolta di ricette tratte da serie tv, film, cartoni e libri in collaborazione con altre colleghe blogger, se siete curiose seguiteci, cliccate sull’ immagine qui sotto 😉

Book e film food

Precedente Anicini ricetta sarda Successivo Ossibuchi di tacchino saporiti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.