Ricetta petti di pollo curcuma e spinaci

Ricetta petti di pollo curcuma e spinaci, straccetti, bocconcini. Un secondo piatto semplice e facile come quasi tutte le ricette con questo ingrediente, molto versatile e facile da cucinare. Qui a casa è molto apprezzato in tutte le sue varianti! Oggi in una versione più esotica con una fragranza orientale. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 8 fette Petto di pollo
  • 1 cucchiaino Curcuma in polvere
  • q.b. Olio di oliva
  • 500 g Spinaci lessati
  • 60 g Farina

Preparazione

  1. In un piatto capiente mettere la farina.

    Stracciare con le mani i petti di pollo per renderli dei bocconcini.

    Passarli nella farina per impanare tutti i lati.

    Versare in una padella un filo di olio di oliva e aggiungere la curcuma.

    Farla soffriggere leggermente e aggiungere i petti di pollo.

    Devono cuocere per circa 10 minuti, girare con un cucchiaio per farli cuocere da tutti i lati, si devono abbrustolire leggermente.

    Aggiungere gli spinaci a foglie e condire con il sale.

    Saltare tutto in padella per qualche minuto.

    Se si asciugasse troppo aggiungere l’acqua di cottura degli spinaci.

    Il piatto è servito ecco pronto ..la ricetta petti di pollo alla curcuma e spinaci.

    Buon appetito!

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

     

Consigli di nonna Lella

Una variante più croccante sostituire la farina con il pan grattato.

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.