Crea sito

Gnocchi carciofi speck e pomodori secchi

Gnocchi carciofi speck e pomodori secchi, primo piatto facile e veloce. Una ricetta molto gustosa e profumata, gli aromi si mescolano per deliziare le papille gustative e non solo! Da provare! I carciofi in questo periodo si trovano facilmente sul banco del mio fruttivendolo di fiducia, e oggi ho approntato in pochi minuti e poco tempo questo piatto che ha soddisfatto tutti i palati. Il segreto…gli gnocchi rendono la ricetta più cremosa e corposa. Andiamo in cucina e vediamo come si realizzano.

Gnocchi carciofi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 800 g Gnocchi di patate
  • 4 Carciofi
  • 80 g Speck a fette
  • 10 Pomodori sott'olio
  • 1 Cipolla rossa piccola
  • q.b. Olio di oliva
  • 2 cucchiai Panna da cucina
  • q.b. pepe

Preparazione

  1. Sbucciare la cipolla e utilizzare solo una metà.

    In una padella antiaderente fare due giri di olio e mettere la cipolla affettata sottilmente.

    Farla stufare lentamente.

    Nel frattempo tagliare a strisce lo speck e a pezzettini i pomodori secchi sott’olio.

    Togliere le foglie esterne e la parte del gambo più dura ai carciofi.

    Aggiungere alla base di cipolla, lo speck e i pomodori, farli soffriggere per qualche minuto e poi unire i carciofi.

    Devono cuocere a fiamma vivace per circa 10 minuti.

    Se si asciugassero troppo versare un cucchiaio di acqua.

    Nel frattempo versare dell’acqua, portarla a bollore e lessare gli gnocchi.

    Come salgono, scolarli con una schiumarola e mantecarli con i carciofi.

    Condire con la panna, il sale e il pepe.

    Saltare in padella e servire.

    Ecco pronti gli gnocchi carciofi speck e pomodori secchi.

    Buon appetito!

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA, nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

     

     

     

Consigli di nonna Lella

Si può sostituire la panna con del formaggio cremoso spalmabile, oppure si possono aggiungere delle mozzarelle sfilacciate, mescolare e riporre integlia con del pan grattato a gratinare.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *