Gnocchi alle barbabietole rosse con salvia e parmigiano

Gnocchi alle barbabietole rosse con salvia e parmigiano, senza uova, un primo piatto molto particolare e dall’aspetto molto invitante, colorato, saporito e dal gusto unico. Una ricetta molto semplice, era annotata sul taccuino degli appunti da molto tempo, oggi finalmente sono riuscita a farla…avevo tutti gli ingredienti, il tempo, perchè è una ricetta semplice nella preparazione, ma necessita di tempo. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Gnocchi alle barbabietole
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 320 g Patate già lessate
  • 100 g Barbabietola rossa già lessata
  • 140 g Farina 0

Per il condimento

  • 60 g Burro
  • 3 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 10 foglie Salvia

Preparazione

  1. Passare le patate e le barbabietole già lessate nello schiacciapatate.

    Mettere il composto in una ciotola, aggiungere la farina e amalgamare tutti gli ingredienti.

    Trasferire l’impasto su di un piano e impastare.

    Dividerlo in panetti piccoli e con le mani formare un filoncino largo di diametro 2 cm.

    Con il coltello tagliare tanti piccoli rettangoli di 2 cm.

    Si possono lasciare così lisci oppure rigare la superfie con l’apposito attrezzo strisciando ogni singolo gnocco con un dito.

    Proseguire così fino alla fine dell’impasto.

    In una padella antiaderente mettere il burro e le foglie di salvia, farlo sciogliere e imbiondire leggermente.

    In una pentola versare dell’acqua portarla a bollore e lessare gli gnocchi.

    Aggiungere il sale e come salgono a galla, scolarli con una schiumarola e passarli in padella.

    Condirli con il parmigiano e mantecare.

    Gli gnocchi alle barbabietole rosse salvia e parmigiano sono pronti.

    Per abbreviare i tempi gli gnocchi si possono congelare.

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

     

Consigli di nonna Lella

Per creare una decorazione diversa e particolare, gli gnocchi si possono passare sul dorso di una grattugia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.