Funghi al sapore d’aceto

Funghi al sapore d’aceto una ricetta semplice, semplice…. I funghi si possono gustare in vari modi …oggi una versione dal sapore deciso, da porare a tavola come contorno oppure come secondo per cena. Non ci credete? Andiamo in cucina e vediamo come si realizzano.IMG_6236Funghi al sapore d’aceto

INGREDIENTI per 4 persone:

600 gr di funghi (pleurotus ostreatus) freschi

1 spicchio di aglio

prezzemolo q.b.

100 gr di pan grattato

metà cucchiaino di curcuma

olio di oliva q.b.

1 cucchiaio di aceto

pepe q.b.

ESECUZIONE

La preparazione di questa ricetta è davvero semplice e veloce.

Tagliare, dividere i funghi singolarmente, lavarli e tagliare l’estremità del gambo

se risultasse troppo lungo.

Sistemare i funghi uno accanto all’altro con i gambi verso l’alto, in una teglia da forno.

Tritare l’aglio e il prezzemolo e condire i funghi, poi aggiungere la curcuma, una spruzzata di aceto, il sale, il pepe,il pan grattato e l’ olio di oliva.

Aggiungere un mestolo di acqua e infornare a 180° per circa 40 minuti.

N.B.dare un taglio al gambo nella parte centrale per ottenere una cottura più veloce e omogenea.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.