Crea sito

pastiera napoletana senza glutine e senza lattosio di Zia Margherita

La ricetta di zia Margherita era per pastiere normali non senza glutine, ma era la migliore tra tutte quelle che io avessi mai mangiato, pasticcerie comprese.
Vi dono la versione senza glutine. Per una tortiera di 18 cm.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Giorno
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’interno della pastiera

  • 200 gzucchero
  • 1 cucchiaioacqua di fiori d’arancio (appena aperta)
  • 3uova
  • 1 bustinavanillina
  • 350 gricotta senza lattosio
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • buccia del limone
  • 50 mllatte senza lattosio
  • 350 ggrano saraceno cotto precedentemente (senza glutine)

Ingredienti per frolla:

  • 400 gmix pasta all’uovo (o mix pasta frolla senza glutine)
  • 3uova
  • 150zucchero
  • 150 gburro chiarificato (o senza lattosio)
  • buccia del limone grattugiato
  • 1 pizzicosale fino

ingredienti per cuocere il grano saraceno decorticato

  • q.b.latte senza lattosio
  • 140 ggrano saraceno decorticato (senza glutine)
  • 1buccia d’arancia
  • 1 pizzicosale grosso
  • 1noce di burro
  • 1 cucchiaiozucchero

Strumenti

  • Planetaria
  • Forno
  • 1 Tegame – antiaderente

Preparazione

  1. Mettete la sera prima in ammollo il grano saraceno decorticato.

    La mattina cuocetelo per un’oretta coprendolo a filo con il latte senza lattosio, una noce di burro senza lattosio, la buccia di un’arancia privandola della parte bianca, un cucchiaio di zucchero, quattro chicchi di sale grosso ed un cucchiaino di cannella. Mi raccomando giratelo spesso perché tende ad attaccarsi, vi consiglio un tegame antiaderente.

     Una volta cotto, togliete la buccia dell’arancia e fatelo raffreddare.

    Nel frattempo preparate la frolla o nella planetaria o a mano e mettetela in frigo per un’ora.

    Unite in una ciotola capiente tutti gli Ingredienti del ripieno della pastiera: la ricotta con lo zucchero, le uova, la bustina di vanillina, il cucchiaio di acqua di fiori d’arancio, la buccia grattugiata del limone, il grano cotto, circa 350g, il cucchiaino di cannella ed il latte.

    Fate attenzione alla ricotta senza lattosio, che tende a rilasciare molto siero una volta che si aggiunge lo zucchero; quindi prima di unire il latte verificate che il composto non sia già abbastanza liquido, semmai non aggiungetelo.

    Infornate la pastiera A 160 ° forno ventilato per un’ora se dopo 45 minuti vedete che si è colorita abbastanza Allora copritela con un foglio di carta da forno.

     

Importante:

E’ consigliabile prepararla due giorni prima; è più buona!
È molto importante che la bottiglietta dell’acqua di fiori di arancio sia appena aperta perché la bottiglietta dell’anno precedente, perde la sua profumazione.
Fatela ben raffreddare e riposare prima di toglierla  dalla tortiera.
Mi raccomando seguitemi su Instagram @gongolandointhekitchen per tante altre ricette!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.