Crea sito

Crostata con marmellata di fragole

Eccomi di ritorno dopo quasi 2 settimane, purtroppo il pc ha avuto un piccolo incidente di percorso e ho dovuto portarlo in assistenza, ma comunque in questi giorni ho realizzato alcune ricette che voglio condividere sempre con Voi.
Oggi parliamo di un dolce veramente classico, ma io amo la cucina classica, quella della tradizione italiana, per me è sinonimo di famiglia e di casa.

La crostata con marmellata credo che sia uno dei dolci più tradizionali che si possano portare in tavola per la colazione italiana.
La frolla friabilissima e profumatissima si scioglie in bocca per un dolce che io trovo delicato ma rustico al contempo.
Poi vogliamo mettere che viene farcita questa crostata con marmellata prodotta in casa???
Troppo buona e deliziosa.
La frolla l’ho realizzata seguendo la ricetta base del Bimby TM5 ma nessuno ci vieta di utilizzare il metodo tradizionale per chi non lo possiede.
Eccovi pertanto la ricetta della frolla, mentre per  quella della marmellata la potete trovare qui

CROSTATA CON MARMELLATA DI FRAGOLE

crostata con marmellata ricetta bimby

 

Occorrerà uno stampo per crostata o una tortiera a cerchio apribile da 24 cm

Ingredienti:
1 uovo
100 g di zucchero
370 g di farina
200 g di burro a pezzetti freddo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia oppure aroma (per me il primo)
marmellata di fragole

PROCEDIMENTO BIMBY TM5

Nel boccale versiamo lo zucchero e lo polverizziamo per 15 secondi a velocità 10 e con la spatola raduniamo lo zucchero nel fondo. Aggiungiamo l’uovo il sale, lo zucchero e la farina, facciamo mescolare per 25 secondi a velocità 5 e se serve continuiamo per altri 5 secondi.
Togliamo la frolla dal boccale e per poterla lavorare meglio la avvolgiamo nella pellicola per alimenti.
Io per lavorarla prima la stendo abbastanza sottile prima di avvolgerla e la ripongo in frigorifero per circa 30 minuti.

PROCEDIMENTO TRADIZIONALE

Velocemente lavoriamo il burro che deve essere freddo da frigorifero con la farina che avremo setacciato con lo zucchero fino a formare un impasto sabbioso e irregolare, lo stendiamo formando una fontana e al centro aggiungiamo l’uovo che avremo leggermente sbattuto precedentemente e l’estratto o aroma di vaniglia.
Il segreto sta nel lavorare velocemente l’impasto in quanto non deve scaldarsi troppo.
Formiamo un panetto ben amalgamato e avvolgiamo in pellicola per alimenti e riporlo in frigorifero.

Nel frattempo prepariamo lo stampo della crostata con marmellata imburrandolo e infarinandolo (io ho usato lo staccante per teglie un portento che si crea in casa con 3 ingredienti e vi descriverò alla prossima ricetta)
Riprendiamo l’impasto e in piano di lavoro leggermente infarinato lo stenderemo fino ad uno spessore leggermente superiore al mezzo centimetro.
Con delicatezza lo avvolgiamo aiutandoci con il mattarello per stenderlo nella tortiera.
Tramite una rotella dentellata elimineremo la parte in eccesso del bordo (io l’ho fatto alto circa 3 cm) e steso, con i rebbi di una forchetta bucherelleremo. A questo punto sopra l’impasto della crostata stenderemo uno strato di marmellata di fragole, richiudendo su di essa il bordino in eccesso.
L’impasto avanzato della frolla lo stenderemo di nuovo e con la rotella dentellata creeremo delle striscioline che incroceremo in maniera regolare sulla superficie.
Co l’aiuto delle dita o un cucchiaino premeremo il bordo della crostata con marmellata e a forno già caldo (180° C) cuoceremo per 30 minuti (o fino a che avremo una superficie leggermente dorata).
Terminata la cottura togliamo dal forno e lasciamo raffreddare.
Togliamo dallo stampo e a piacere possiamo spolverizzare la crostata con marmellata di fragole con lo zucchero a velo.

Questa crostata è veramente deliziosa da gustare sia a colazione che accompagnare il tè con le amiche. In essa si sprigiona un intenso odore di vaniglia e fragole fantastico!

Continuate a seguire GIORNO DOPO GIORNO tramite i social: FACEBOOK – TWITTER – GOOGLE+

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »