Zeppole di San Giuseppe al forno

Le zeppole di San Giuseppe al forno sono un dolce tipico della festa del papà, del 19 Marzo, ma sono buonissime tutto l’anno. La versione classica prevede la frittura, ma devo dirvi che trovo questa versione al forno molto migliore di quella fritta. L’unico consiglio che mi sento di darvi, perchè ho sperimentato personalmente, è di farcirle e servirle, senza farle riposare in frigo, per non farle diventare mollicce. Buona lettura!

zeppole di san giuseppe al forno

Zeppole di San Giuseppe al forno

Ingredienti per 6 zeppole grandi

Per la pasta choux di base:

  • 4 uova piccole
  • 150 g farina 00
  • 45 g burro
  • 250 ml acqua
  • 1 pizzico di sale

per farcire e guarnire:

Per preparare le zeppole di San Giuseppe al forno partiamo con la preparazione della pasta choux di base. Come prima cosa mettete burro e acqua in un pentolino, fate sciogliere il burro e fate sfiorare il bollore. A questo punto unite la farina tutta in una volta, e continuate a mescolare energicamente per rompere eventuali grumi. Cuocete per 10 minuti, sempre mescolando, fino a che sul fondo della pentola non si sarà formata una patina bianca. Spegnete il gas, trasferite il composto in una ciotola capiente e fate intiepidire.

Nel frattempo preriscaldate il forno in modalità VENTILATA (è molto importante) a 205 °C.

Quando il composto sarà tiepido, aiutandovi con un cucchiaio di legno, unite le uova UNA ALLA VOLTA, e fate assorbire completamente l’uovo precedente prima di aggiungere il successivo. Mettete la pasta choux così preparata in una sac a poche munita di bocchetta a stella e, sulla leccarda del forno coperta di carta forno, formate le vostre zeppole: diametro da 8 cm, fate almeno 3 giri e tenetele molto distanziate tra di loro.

Infornate immediatamente le zeppole e fate cuocere per 25-30 minuti nella parte bassa del forno (non mi stancherò mai di ripeterlo: LA COTTURA E I TEMPI SONO SOLO INDICATIVI, DIPENDE MOLTO DAL VOSTRO FORNO, e solo voi potrete regolarvi al meglio) con funzione ventilato. Gli ultimi 5 minuti tenete il forno semi-aperto per permettere alle zeppole di asciugarsi. Lasciate raffreddare.

Preparate la crema pasticcera, fate raffreddare, unite la panna montata, mettete il tutto in una sac a poche e farcite le vostre zeppole (potete scegliere voi se tagliarle a metà oppure bucare da un lato e riempire di crema). Fate anche un ciuffetto di crema sulla superficie della zeppola, decorate con un’amarena e un po’ di succo, spolverizzate con abbondante zucchero a velo e servite. Buon appetito!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook FORNO E FORNELLI per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Vuoi ricevere comodamente le tutte le ricette sulla tua posta elettronica? Iscriviti alla NEWSLETTER DI FORNO E FORNELLI, è gratuita! Clicca e procedi: vai al form di iscrizione.

(fonte ricetta)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.