Vellutata di zucca con Philadelphia

La vellutata di zucca è un piatto completo, leggero e buonissimo. Questo è il periodo perfetto per prepararla, la zucca si trova ovunque e ce ne sono di varie tipologie, in base alla regione dove abitate ne troverete una diversa. I miei genitori mi hanno presentato un pezzo di zucca di quella lunga, e mi sono adoperata subito a prepararla. Ho preparato questa vellutata di zucca molto velocemente, in padella, aggiungendo solo un po’ di olio e qualche aroma. Se i vostri bambini non amano le verdure a pezzi, questo è un ottimo metodo per fargliele mangiare. Inoltre, la zucca, che ha un sapore dolciastro, si accompagna benissimo alla Philadelphia, che completa questo piatto con un tocco di acidità. Ecco come farla

Vellutata di zucca con Philadelphia

Vellutata di zucca con Philadelphia

Ingredienti per 4 persone

  • 1,5 kg di zucca
  • olio
  • sale
  • pepe
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 foglie di alloro
  • prezzemolo
  • 1 confezione di Philadelphia light (usatene quanta ne volete, in base ai vostri gusti)
  • per accompagnare: crostini di pane

Per preparare la Vellutata di zucca con Philadelphia per prima cosa prendete la zucca, eliminate con accuratezza tutta la corteccia esterna e lavate la zucca. Tagliatela poi in pezzi grossolani, senza essere troppo accurati, e adagiate i pezzi di zucca in una capiente padella antiaderente. Aggiungete aglio, alloro, sale, pepe e un filo di olio e accendete la fiamma. Cuocete per i primi minuti a fiamma viva. La zucca rilascerà tutta la sua acqua di vegetazione. A questo punto ponete un coperchio sulla padella, abbassate la fiamma e lasciate cuocere fino a che la zucca non sarà diventata molto morbida (la mia ha cotto per 90 minuti a fiamma molto bassa) e comunque fino a che non si sarà consumata tutta l’acqua.

Aggiungete il prezzemolo, spegnete la fiamma e fate raffreddare.

Prendete un robot da cucina munito di lame (o un frullatore a immersione). Eliminate dalla zucca sia l’aglio che le foglie di prezzemolo e di alloro e frullate molto finemente la polpa di zucca, fino ad ottenere una crema densa e liscia.

Riscaldate la vellutata di zucca e servite mettendo al centro del piatto una o due quenelle di Philadelphia. Buon appetito!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook FORNO E FORNELLI per non perdere nessuna novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.