Sformato di funghi gratinati

Lo sformato di funghi gratinati è un secondo piatto gustoso, cremoso e filante, perfetto per tutta la famiglia ed è anche molto semplice da preparare. Adesso, che andiamo incontro ai mesi autunnali e invernali, il forno torna gran protagonista della nostra cucina e possiamo tornare finalmente a sbizzarrirci con tante ricette gustose….quella di oggi è davvero goduriosa: provare per credere!sformato di funghi gratinati

Sformato di funghi gratinati

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g funghi champignon
  • besciamella fatta in casa (qui la ricetta leggera e semplicissima)
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio 2 cucchiai
  • prezzemolo q.b.
  • pangrattato q.b.
  • 200 g emmental (o il vostro formaggio preferito) grattugiato
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato per la superficie

La ricetta di questo sformato di funghi gratinati è davvero molto semplice. Per prima cosa dovrete occuparvi della pulizia dei funghi: eliminate la parte terrosa, togliete la pellicina dal cappello e tagliate a fettine (c’è una scappatoia: se siete fortunati, potrete trovare nel vostro supermercato di fiducia gli champignon già affettati e puliti, oppure ancora meglio quelli surgelati, per cui passate direttamente alla cottura).

Mettete gli champignon in una padella con un filo di olio, sale e pepe e cuocete per 15 minuti a fiamma viva. A fine cottura spolverizzate con prezzemolo fresco.

Mettete i funghi cotti in una ciotola e aggiungete la besciamella che avrete preventivamente preparato e il formaggio emmental grattugiato. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.

Spolverizzate il fondo di una teglia con del pangrattato, versate il composto di funghi, livellate e cospargete la superficie con pangrattato e parmigiano grattugiato.

Infornate in forno statico caldo a 180°C per 20-25 minuti; gli ultimi 5 minuti passate alla funzione grill per avere una bella crosticina. Buon appetito!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook FORNO E FORNELLI per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Vuoi ricevere comodamente le tutte le ricette sulla tua posta elettronica? Iscriviti alla NEWSLETTER DI FORNO E FORNELLI, è gratuita! Clicca e procedi: vai al form di iscrizione.

 
Precedente Crema di peperoncini piccanti Successivo Liquore all'erba luigia

Lascia un commento