Risotto allo spumante con provola affumicata

Il risotto allo spumante con provola affumicata è un primo piatto delicato, semplice da fare ma buonissimo e molto aromatico. Potete usare il vostro spumante preferito, a patto che non sia dolce: usate qualcosa di secco e bianco e che sia italiano. Buona visione!

risotto allo spumante
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1/2 Cipolla
  • q.b. Olio di oliva
  • 300 g Riso Carnaroli
  • q.b. Brodo vegetale
  • 300 ml spumante
  • 100 g Provola affumicata
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Per preparare il risotto allo spumante con provola affumicata come prima cosa fate a cubetti la provola e tenetela da parte, tagliate a pezzetti molto piccoli la cipolla e tenete anch’essa da parte.

  2. Preparate il brodo vegetale: ognuno ha il suo metodo, potete seguire la vostra ricetta ma vi lascio la mia lo stesso. In una pentola mettete 2 l d’acqua, 1 cipolla sbucciata e tagliata a metà, 2 carote sbucciate e spezzettate, 2 coste di sedano e 1 pizzico di sale. Fate bollire fino a che la quantità di acqua non si sarà dimezzata.

  3. Il brodo deve essere sempre bollente: questa accortezza serve per non abbassare troppo la temperatura di cottura del riso.



  4. Per la preparazione vera e propria del risotto allo spumante, in una pentola fate un soffritto di olio e cipolla, fate imbiondire e aggiungete il riso. Tostatelo e poi aggiungete man mano il brodo. Rispettate i tempi di cottura del vostro riso, usando un timer.

  5. A metà cottura, mescolando il risotto di continuo, aggiungete lo spumante, fate evaporare e completate la cottura del risotto.

  6. A cottura ultimata, fuori dal fuoco, aggiungete la provola a cubetti, sale e pepe a vostro gusto e mescolate. Fate riposare 2 minuti e servite decorando i piatti con foglie di prezzemolo. Buon appetito!



Note

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.



Precedente Funghi di uova e pomodoro Successivo Il buffet delle feste

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.