Polpette di tofu e zucchine

Le polpette di tofu e zucchine sono un secondo piatto molto semplice da preparare e davvero leggero. Il tofu è perfetto per questo genere di piatti perchè dona a qualunque preparazione sia consistenza che solidità, e ci permette di non usare uova o altro in aggiunta. Queste polpette di tofu, in particolare, sono light e adatte anche a chi segue un regime alimentare vegano o vegetariano: e se lo dico io, che sono onnivora, che sono davvero buone, potete crederci! Eccovi la semplice ricetta (opera di mia sorella).

polpette di tofu e zucchine

Polpette di tofu e zucchine

Ingredienti per 10-12 polpette

  • 90 g tofu solido
  • 1 zucchina piccola
  • sale
  • pepe
  • pangrattato q.b.
  • erba cipollina
  • 1 pizzico di curcuma
  • olio 1 cucchiaio

Prepariamo le polpette di tofu e zucchine: se avete un robot da cucina partite avvantaggiate, potete fare tutto velocemente. Diversamente, perderete un po’ di tempo ma il risultato sarà buonissimo ugualmente.

Per prima cosa dobbiamo occuparci della zucchina. Lavatela, spuntatela, eliminate le imperfezioni superficiali usando un coltello e grattugiatela con una grattugia a fori larghi. Tenete da parte.

Con i rebbi di una forchetta, o con un robot da cucina munito di lame, sminuzzate il tofu fino a renderlo quasi cremoso.

Aggiungete al tofu sminuzzato la zucchina precedentemente grattugiata e leggermente strizzata, sale e pepe, curcuma, erba cipollina (va bene sia quella secca che quella fresca) e cominciate ad aggiungere il pangrattato: aggiungetene poco alla volta e impastate, dovrete ottenere una consistenza abbastanza dura per poter formare le polpette. Regolate ancora di sale e di pepe.

Formate le polpette (in base alla dimensione di cui le farete ne verranno 10-12).

Rivestite una teglia da forno di carta forno, disponete sopra la teglia le polpette di tofu e zucchine, bagnate ogni polpetta con poco olio.

Infornate in forno già caldo a 180°C funzione statica per 30 minuti: se sono ancora bianchine, prolungate ancora la cottura fino a che non risulteranno ben dorate.

Fate intiepidire e servite con una bella insalata verde di accompagnamento. Buon appetito!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook FORNO E FORNELLI per non perdere nessuna novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.