Plumcake alle zucchine

Il plumcake alle zucchine è una ricetta davvero semplice e molto golosa. Chi ormai mi segue da tempo sa che preferisco di gran lunga il salato al dolce, e in particolare ho una predilezione per tutto ciò che si presenta sotto forma di torta, plumcake, crostata RIGOROSAMENTE salata. Questa ricetta è una mia personale rielaborazione di una ricetta del blog Oggisicucina, della mia amica Antonella. Perchè questo è un altro mio vizio. Mi piace smontare, ricomporre, modificare e stravolgere le ricette. Non posso farci niente. Ecco come l’ho preparato.

plumcake alle zucchine

Plumcake alle zucchine

Ricetta per uno stampo grande da 30 cm:

-per la preparazione delle zucchine

  • 3 zucchine piccole
  • olio, sale, pepe nero, 1 spicchio d’aglio

-per il plumcake

  • 270 g farina 00
  • 1 bustina lievito istantaneo per torte salate (PIZZAIOLO)
  • 2 uova
  • 60 ml latte
  • 30 ml olio
  • 150 g yogurt bianco o philadelphia light
  • 40 g parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.
  • 150 g prosciutto cotto a cubetti
  • 150 g emmental a cubetti

Per preparare il plumcake alle zucchine spuntate e lavate le zucchine; con una grattugia a fori larghi grattugiate le zucchine e mettetele a cuocere con olio sale pepe nero e uno spicchio d’aglio. Una volta che saranno cotte, lasciatele raffreddare.

Nel frattempo in una ciotola sbattete insieme latte, olio, parmigiano, yogurt (o philadelphia) e uova. Setacciate insieme la farina e il lievito e aggiungete le polveri ai liquidi. Mescolate molto bene e aggiungete al composto ottenuto le zucchine, il prosciutto e l’emmental. Aggiungete sale e pepe.

Rivestite con la carta forno lo stampo da plumcake e versate il composto al suo interno. Livellate per bene e cuocete in forno statico già caldo a 180°C per 30 minuti, finchè la superficie non sarà ben dorata. Fate raffreddare e servite. Buon Appetito!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook FORNO E FORNELLI per non perdere nessuna novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.