Crea sito

Patate filanti in padella

Le patate filanti in padella sono, come le chiamo io, la mia ancora di salvezza quando non so cosa preparare ma tutti quanti hanno voglia di qualcosa che gli faccia leccare i baffi. Sembrano un piatto complicato da fare, magari con una preparazione lunga e laboriosa, e invece no: bastano 30 minuti e la goduria è assicurata! Non ci credete? Provate e mi direte! Buona lettura!

Patate filanti in padella

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di patate a pasta gialla
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 10 fette di provola tagliate molto sottili
  • 150 g crescenza (potete usare anche lo stracchino se lo preferite)

Per preparare le patate filanti in padella partiamo con lo sbucciare le patate. Mettetele subito in acqua fredda per evitare che anneriscano.

Una volta sbucciate tutte le patate, tagliatele a cubetti di 2 cm di lato e fate in modo che la dimensione dei cubetti sia pressochè la stessa. Solo in questo modo le patate cuoceranno in modo uniforme e non resteranno alcune crude.

Lavate le patate sotto acqua fredda corrente e poggiatele su un canovaccio, asciugatele e salate.

Mettete un filo di olio in una padella antiaderente capiente, mettete subito le patate e cuocete a fiamma viva, mescolando continuamente, per almeno 10 minuti. Poi abbassate la fiamma e continuate la cottura per altri 10 minuti.

Terminata la cottura, versate le patate in un piatto e asciugate velocemente con carta assorbente. Rimettetele nella padella e condite con fette di provola e tocchetti di crescenza. Mettete un coperchio e lasciate riposare per 10 minuti. Se la provola non si è completamente sciolta, accendete al minimo il fornello per 5 minuti. Servite caldissime e filanti. Buon appetito!

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.