Pasta fredda al pesto alla calabrese

La pasta fredda al pesto alla calabrese è un piatto fresco e appetitoso, preparato con ingredienti semplici e che si sposano alla meraviglia tra loro. Per preparare questo primo ho utilizzato il pesto alla calabrese Barilla, che ha un sapore corposo di peperoni e formaggio. La ricetta è molto semplice da preparare e si presta a personalizzazioni varie.

Pasta fredda al pesto alla calabrese

Pasta fredda al pesto alla calabrese

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g pasta corta a scelta
  • 1 barattolo Pesto alla calabrese Barilla
  • 20 pomodorini ciliegino
  • Sale q.b.
  • 30 olive denocciolate
  • 3 cucchiai di capperi sottaceto
  • 200 g provolone dolce
  • Foglie di basilico per decorare

Per preparare la pasta fredda al pesto alla calabrese per prima cosa lavate bene i pomodorini, tagliateli in 4 e conditeli con del sale. Tenete da parte.

Tagliate a cubetti il provolone dolce e tenete da parte.

Tagliate a rondelle le olive denocciolate e tenete da parte.

Strizzate molto bene i capperi.

Bollite la pasta e scolatela al dente. Mettete la pasta in una ciotola capiente e condite con (in successione): pesto alla calabrese, pomodorini, olive a rondelle, capperi, provolone dolce e mescolate. Fate raffreddare e  poi fate riposare in frigo prima di servire.

 
Precedente Hamburger con pesto alla calabrese Successivo Tiramisù al cocco e Nutella, fresco e goloso

Lascia un commento