Panini alle noci e formaggio senza lievitazione

I panini alle noci e formaggio sono dei deliziosi bocconcini, che non necessitano di alcuna lievitazione poichè si preparano col lievito istantaneo, e ci vogliono meno di 45 minuti, tra preparazione e cottura,  per gustarli! Sono sofficissimi appena cotti e sono anche molto saporiti: potete mangiarli sia come gustosa merenda salata, sia come aperitivo (in questo caso li farete più piccolini), sia come pane durante i vostri pasti. (fonte ricetta originale)

panini alle noci e formaggio senza lievitazione
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    12 panini di medie dimensioni (o 24 piccoli)
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00 (più altra per la spianatoia)
  • 1 bustina Lievito istantaneo per preparazioni salate (Pizzaiolo)
  • 200 ml Latte parzialmente scremato
  • 50 ml Olio di semi di girasole
  • 1 uovo medio
  • 60 g noci sminuzzate grossolanamente (+ altri mezzi gherigli per la decorazione)
  • 50 g parmigiano reggiano grattugiato
  • 7 g Sale

Preparazione

  1. Per preparare i panini alle noci e formaggio senza lievitazione setacciate la farina assieme al lievito istantaneo, mettetela in una ciotola (o sulla spianatoia).

  2. Fate un foro al centro del cumulo di farina e lievito e mettete l’olio, l’uovo, il sale, il parmigiano, il latte. Mescolate velocemente usando un cucchiaio di legno.

  3. Sminuzzate grossolanamente le noci e unitele all’impasto: questo risulterà un po’ appiccicoso, ma è normale che sia così. Se lavorate sulla spianatoia aiutatevi con pochissima farina in più e con un tarocco, invece che con le mani; se lavorate nella ciotola non aggiungetene altra.

  4. Rivestite una leccarda da forno con carta forno; preriscaldate il forno a 180°C funzione statica.

  5. Con due cucchiai prelevate delle porzioni di impasto e date forma ai panini. Decorate la superficie con un altro pezzetto di noce. Infornate e cuocete per 20 minuti, e comunque finchè la superficie risulti ben dorata. Fate intiepidire e servite.

  6. Potete conservare i panini in buste per alimenti e consumarli entro 4 giorni: non perderanno la loro morbidezza e il profumo. Buon appetito!

Note

Precedente Torta strudel Successivo Ricette con carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.