Crea sito

Pan d’arancio, ricetta dolce semplicissima, basta un frullatore

Il pan d’arancio è un dolce tipico siciliano, semplicissimo da preparare e molto buono. E’ talmente semplice che potrebbe farlo anche un bambino senza esperienza! Ho rimandato per anni la sua preparazione, perchè è difficile trovare arance totalmente biologiche. La ricetta l’ho trovato sul dolcissimo blog di Vale, e la particolarità risiede proprio nel fatto che servirà tutta l’arancia, intera, polpa e buccia, non come siamo solitamente abituati a fare (ad esempio buccia e succo). Vi lascio anche la video ricetta, alla fine del post 🙂

pan d'arancio

Pan d’arancio

Ingredienti per una teglia rotonda da 24 cm di diametro

  • 1 grossa arancia biologica (100-120 g)
  • 3 uova
  • 220 g zucchero
  • 100 ml olio di semi di girasole
  • 120 ml latte parzialmente scremato
  • 300 g farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo per spolverizzare

Preparare il pan d’arancio è davvero un gioco da ragazzi. Prendete la vostra arancia biologica e lavatela molto bene sotto acqua fredda corrente, se serve aiutatevi con un spazzolino, e poi asciugatela. Eliminate la testa e il fondo e, CON TUTTA LA BUCCIA, tagliatela a spicchi (se non vi piace potete eliminare il picciolo centrale, quella parte bianca).

A questo punto prendete un frullatore o un robot da cucina, mettete l’arancia a spicchi e fate frullare per un minuto. Fermate il robot e aggiungete il latte, l’olio di semi di girasole, lo zucchero e frullate di nuovo per 2 minuti.

Ora è il momento delle uova: aggiungetele e fate montare per 3 minuti.

Infine aggiungete la farina a cucchiaiate e il lievito in polvere: potete anche non setacciare, non verranno sicuramente grumi. Frullate per 3 minuti,

Nel frattempo foderate con carta forno una teglia rotonda a cerniera da 24 cm, e preriscaldate il forno a 180 °C funzione statica.

Fermate il robot da cucina, versate il composto ottenuto nella teglia e cuocete per 50-60 minuti, fate la prova stecchino e se il tempo non basta prolungate la cottura coprendo con un foglio di stagnola se notate che la superficie si colora troppo. E’ una torta umida, per cui regolatevi col vostro forno: solo voi potete sapere come cuoce! Fate raffreddare dentro il forno con lo sportello aperto, spolverizzate con zucchero a velo e servite. Buon appetito!

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

4 Risposte a “Pan d’arancio, ricetta dolce semplicissima, basta un frullatore”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.