Muffin al cacao senza burro

I muffin al cacao sono delle semplicissime tortine con un cuore goloso al cioccolato, ci vogliono meno di 30 minuti per poterne assaporare la dolcezza e potrete prepararle usando solo un cucchiaio di legno, senza sbattitori e sbattimenti vari! E se li conservate come vi consiglierò, a meno che non siate dei golosoni esagerati, avrete le colazioni pronte per 1 settimana! (fonte ricetta)

Muffin al cacao senza burro
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20-25 minuti
  • Porzioni:
    12 muffin al cacao
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 2 uova medie
  • 100 g Zucchero
  • 50 ml Latte parzialmente scremato
  • 50 ml Olio di semi di mais
  • 125 g yogurt bianco magro (1 vasetto)
  • 200 g Farina 00
  • 30 g cacao amaro
  • 8 g lievito per dolci
  • 12 cubetti di cioccolato fondente (o 12 cioccolatini ovetti)

Preparazione

  1. La preparazione di questi muffin al cacao è a prova di bambino o di persona inesperta.

     

  2. In una ciotola abbastanza capiente sgusciate le uova e unite lo zucchero. Lavorate energicamente con un cucchiaio di legno, per 2 minuti.

  3. Unite a questo punto, a filo, il latte e l’olio. Mescolate sempre.

  4. Aggiungete lo yogurt bianco magro. Mescolate per bene.

  5. In un’altra ciotola setacciate insieme la farina col cacao e il lievito; unite poi il mix delle polveri, un cucchiaio alla volta, alla parte liquida. Lavorate sempre per bene, col cucchiaio di legno, per non fare grumi.

  6. Preriscaldate il forno a 180°C funzione statica.

  7. Disponete 12 pirottini di carta in una teglia da muffin: se non avete la teglia da muffin, potete sostituirli con gli stampini di alluminio, sempre con i pirottini di carta al loro interno.

  8. Versate metà del composto per muffin sulla base dei pirottini, ponete al centro 1 cubetto di cioccolato (se siete golosi anche 2, ma aumentate le dosi di cubetti, altrimenti non vi basteranno), e coprite il cioccolato con altro composto per muffin.

  9. Cuocete 20-25 minuti, fate raffreddare su una gratella per dolci e poi conservate in una latta per alimenti. Si conservano fino a 6 giorni, in luogo asciutto. Buon appetito!

Note

Precedente Mele cotte al forno Successivo Pane con le rape

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.