Girelle alle zucchine

Le girelle alle zucchine sono una ricetta semplicissima da realizzare, vi svelerò tutti i trucchi per prepararle (in poco tempo) e stupire i vostri amici e commensali. Sono pazza delle girelle ma fino ad ora ho provato sempre a prepararle usando impasti lievitati, non avevo mai fatto nulla con la pasta sfoglia….e mi sbagliavo! Sono rapidissime e buonissime, perchè non ci ho pensato prima? Ecco come realizzarle….e se state cercando altre idee “girellose” cliccate qui .

Girelle alle zucchine

Girelle alle zucchine

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia RETTANGOLARE
  • 4 zucchine piccole (o 3 medie o 2 grandi)
  • un filo di olio
  • sale
  • pepe
  • 100 g formaggio filante (io ho usato provola e emmental)

Prepariamo insieme le girelle alle zucchine.

Come prima cosa dobbiamo occuparci delle zucchine. Non andranno cotte, ma dovranno perdere parte della loro acqua di vegetazione, altrimenti non cuoceranno velocemente come la sfoglia e la bagneranno compromettendone la bontà.

Lavate molto bene le zucchine, spuntatele eliminando cima e coda, eliminate le imperfezioni superficiali. Con una grattugia a fori larghi grattugiatele completamente e raccogliete ciò che otterrete in un colino a maglie strette o in uno scolapasta. Mettete un po’ di sale nelle zucchine e lasciatele riposare per 60 minuti.

Trascorso questo tempo, sciacquatele un po’ per eliminare l’eccesso di sale e, facendo dei mucchietti, strizzate le zucchine con le mani (o usate un canovaccio) per eliminare tutta l’acqua. Ora sono quasi pronte per essere utilizzate: condite con un filo di olio e poco pepe nero.

Grattugiate con la stessa grattugia a fori larghi anche i formaggi.

Prendete la pasta sfoglia, srotolatela sul piano di lavoro e distribuite sopra di essa prima le zucchine e poi i formaggi, lasciando 2 cm di bordo su tutti i lati. Arrotolate la pasta sfoglia sul lato più lungo, premendo bene con le mani per compattare il rotolo. Con un coltello affilato tagliate tante girelle (3 cm di spessore) e distribuitele ordinatamente sulla leccarda del forno rivestita di carta forno, distanziandole per evitare che si attacchino tra loro.

Preriscaldate il forno a 180°C funzione statica e cuocete le girelle per 20-25 minuti. Fate intiepidire e servite. Buon appetito!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook FORNO E FORNELLI per non perdere nessuna novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.