Farrotto alle zucchine

Farrotto alle zucchine: semplicissimo da preparare, naturalmente ricco di fibre, molto gustoso e perfetto anche da portare con sè in ufficio o fuori casa. E’ un piatto molto leggero, perfetto anche per chi sta seguendo una dieta ipocalorica, e potrete anche arricchirlo con altri ingredienti se vi piacciono. Buona lettura

farrotto alle zucchine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g farro spelta
  • 4 zucchine (di medie dimensioni)
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • 1 l Brodo vegetale

Preparazione

  1. Per preparare il farrotto alle zucchine, come prima cosa lavate molto bene le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a fettine sottili. Mettetele in una padella capiente antiaderente con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, sale e pepe. Fate cuocere 10 minuti a fiamma viva.

  2. Trascorsi i 10 minuti aggiungete nella stessa padella il farro spelta (perchè farro spelta? penso che sia quello che si cuoce meglio di tutti e che ci metta il minor tempo possibile; una volta ho comprato un farro che dopo 45 minuti era ancora crudo, non fate il mio stesso errore). Eliminate l’aglio.

  3. A questo punto cominciate a cuocere il farro come se fosse un risotto, aggiungendo un mestolo di brodo vegetale alla volta.



  4. Come si fa il brodo vegetale in casa? 1 cipolla tagliata a metà, 2 carote spellate e fatte a pezzetti, 2 coste di sedano, 2 litri di acqua, un pizzico di sale e un filo d’olio: fate cuocere fino a che l’acqua non si sarà dimezzata come volume.  Eliminate le verdure filtrando il brodo e usate l’acqua per cuocere i vostri risotti o quant’altro.

  5. Portate a cottura seguendo le indicazioni riportate sulla confezione di farro e poi assaggiate. Mantecate con un filo di olio e aggiungete altri ingredienti a vostro piacere (tonno, salmone, parmigiano etc). Potete consumare caldo oppure freddo. Buon appetito!

Note

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.



Precedente Funghi gratinati al forno senza carne Successivo Pane con le noci

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.