Farrotto alle zucchine

Farrotto alle zucchine: semplicissimo da preparare, naturalmente ricco di fibre, molto gustoso e perfetto anche da portare con sè in ufficio o fuori casa. E’ un piatto molto leggero, perfetto anche per chi sta seguendo una dieta ipocalorica, e potrete anche arricchirlo con altri ingredienti se vi piacciono. Buona lettura

farrotto alle zucchine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g farro spelta
  • 4 zucchine (di medie dimensioni)
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • 1 l Brodo vegetale

Preparazione

  1. Per preparare il farrotto alle zucchine, come prima cosa lavate molto bene le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a fettine sottili. Mettetele in una padella capiente antiaderente con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, sale e pepe. Fate cuocere 10 minuti a fiamma viva.

  2. Trascorsi i 10 minuti aggiungete nella stessa padella il farro spelta (perchè farro spelta? penso che sia quello che si cuoce meglio di tutti e che ci metta il minor tempo possibile; una volta ho comprato un farro che dopo 45 minuti era ancora crudo, non fate il mio stesso errore). Eliminate l’aglio.

  3. A questo punto cominciate a cuocere il farro come se fosse un risotto, aggiungendo un mestolo di brodo vegetale alla volta.

  4. Come si fa il brodo vegetale in casa? 1 cipolla tagliata a metà, 2 carote spellate e fatte a pezzetti, 2 coste di sedano, 2 litri di acqua, un pizzico di sale e un filo d’olio: fate cuocere fino a che l’acqua non si sarà dimezzata come volume.  Eliminate le verdure filtrando il brodo e usate l’acqua per cuocere i vostri risotti o quant’altro.

  5. Portate a cottura seguendo le indicazioni riportate sulla confezione di farro e poi assaggiate. Mantecate con un filo di olio e aggiungete altri ingredienti a vostro piacere (tonno, salmone, parmigiano etc). Potete consumare caldo oppure freddo. Buon appetito!

Note

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

Precedente Funghi gratinati al forno senza carne Successivo Pane con le noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.