Funghi gratinati al forno senza carne

I funghi gratinati al forno, senza carne, sono un secondo piatto che non prevede l’utilizzo della carne, quindi adatto anche a chi segue un regime alimentare vegetariano. L’unica raccomandazione per preparare degli ottimi funghi gratinati è quella di procurarsi dei funghi con i cappelli abbastanza grandi.

Funghi gratinati al forno senza carne, facili, leggeri e gustosi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10+20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g funghi champignon freschi interu
  • 2 cucchiai Olio di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 cucchiai formaggio stagionato (tipo grana)
  • Prezzemolo
  • 80 g mollica di pane raffermo

Preparazione

  1. Per preparare i funghi gratinati al forno come prima cosa ci occupiamo della preparazione degli champignon: eliminate il gambo e tenetelo da parte, poi con un coltellino eliminate la pellicina che riveste il cappello del fungo sollevando dal bordo e tirando verso il centro. Pulite gli eventuali residui di terra con un panno umido e tenete da parte i cappelli. Cercate di preservare l’integrità del cappello perchè ci serve che sia intero. Per pulire i gambi, invece, eliminate la parte delle radici, solitamente con terra, e poi raschiate il gambo con un coltello.

  2. Tagliate a rondelle i gambi e metteteli in una padella con olio, sale, pepe e uno spicchio di aglio. Fate cuocere 10-15 minuti, fino a che non si sarà seccata la loro acqua di vegetazione. Eliminate l’aglio, condite con prezzemolo tritato, mollica di pane sbriciolata, parmigiano grattugiato e fate tostare qualche minuto in padella.

  3. Disponete i cappelli, con le lamelle verso l’alto, su una teglia da forno rivestita con carta forno, e farciteli con il composto che avete precedentemente preparato e infornateli in forno caldo funzione statica a 180°C per 20-25 minuti, fino a che la superficie non sarà ben dorata. Servite caldi.

    Buon appetito!



Note

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.



Precedente Tirokafteri, ricetta salsa greca Successivo Farrotto alle zucchine

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.