Funghi gratinati al forno senza carne

I funghi gratinati al forno, senza carne, sono un secondo piatto che non prevede l’utilizzo della carne, quindi adatto anche a chi segue un regime alimentare vegetariano. L’unica raccomandazione per preparare degli ottimi funghi gratinati è quella di procurarsi dei funghi con i cappelli abbastanza grandi.

Funghi gratinati al forno senza carne, facili, leggeri e gustosi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10+20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g funghi champignon freschi interu
  • 2 cucchiai Olio di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 cucchiai formaggio stagionato (tipo grana)
  • Prezzemolo
  • 80 g mollica di pane raffermo

Preparazione

  1. Per preparare i funghi gratinati al forno come prima cosa ci occupiamo della preparazione degli champignon: eliminate il gambo e tenetelo da parte, poi con un coltellino eliminate la pellicina che riveste il cappello del fungo sollevando dal bordo e tirando verso il centro. Pulite gli eventuali residui di terra con un panno umido e tenete da parte i cappelli. Cercate di preservare l’integrità del cappello perchè ci serve che sia intero. Per pulire i gambi, invece, eliminate la parte delle radici, solitamente con terra, e poi raschiate il gambo con un coltello.

  2. Tagliate a rondelle i gambi e metteteli in una padella con olio, sale, pepe e uno spicchio di aglio. Fate cuocere 10-15 minuti, fino a che non si sarà seccata la loro acqua di vegetazione. Eliminate l’aglio, condite con prezzemolo tritato, mollica di pane sbriciolata, parmigiano grattugiato e fate tostare qualche minuto in padella.

  3. Disponete i cappelli, con le lamelle verso l’alto, su una teglia da forno rivestita con carta forno, e farciteli con il composto che avete precedentemente preparato e infornateli in forno caldo funzione statica a 180°C per 20-25 minuti, fino a che la superficie non sarà ben dorata. Servite caldi.

    Buon appetito!

Note

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

Precedente Tirokafteri, ricetta salsa greca Successivo Farrotto alle zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.